Violenza sessuale sul bus: palpeggiata da un irregolare, l'autista chiama i soccorsi

Si è concluso con la denuncia del presunto molestatore il triste episodio avvenuto nella notte. La vittima, una ragazza tunisina, ha chiesto aiuto al conducente dopo l'aggressione

Serata da dimenticare per una giovane, che mentre rincasava a bordo di un autobus è stata molestata da uno straniero. Ad aiutarla, come riporta Il Gazzettino, è stato l'autista che ha allertato i militari.

I soccorsi

L'aggressione è avvenuta attorno alla mezzanotte sul bus extraurbano che dal centro città porta verso Selvazzano. Il mezzo era semi vuoto quando all'altezza di corso Milano una ragazza 20enne si è rivolta disperata all'autista. Gli ha raccontato di essere stata palpeggiata da un altro passeggero e il conducente, vedendola sconvolta, ha chiamato i carabinieri. Poi ha fermato l'autobus aspettando l'intervento.

La violenza

Appena gli uomini del Nucleo radiomobile li hanno raggiunti, la giovane di origine tunisina ha confessato l'aggressione raccontandone i dettagli. Mentre stava seduta da sola sugli ultimi sedili, un uomo le si è avvicinato toccandola ripetutamente fino a quando lei è fuggita disperata verso il guidatore. Quell'uomo era ancora lì, come tutti gli altri, e i carabinieri lo hanno identificato in un 45enne della Liberia, irregolare in Italia. Non ha commentato l'episodio, ma si è guadagnato una denuncia per violenza sessuale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento