Marito violento picchia la moglie e i figli per 14 anni: la donna trova il coraggio di denunciarlo

Gli episodi sarebbero continuati per 14 anni e avrebbero coinvolto sia la consorte sia i due figli minorenni, l'uomo è stato denunciato ai carabinieri che hanno avviato l'indagine

Violenza inaudita contro la moglie e contro i figli piccoli, con la consorte obbligata a subite rapporti sessuali controvoglia anche quando era incinta. Come riportano i quotidiani locali, un operaio italiano di 46 anni residente nel piovese è stato rinviato a giudizio dal Gup Cristina Cavaggion e dovrà andare a processo il prossimo 11 settembre.

LE ACCUSE

Secondo l’accusa l’uomo per anni avrebbe abusato della compagna e picchiato i figli: la donna dopo almeno 14 anni di soprusi ha trovato il coraggio di denunciare tutto ai carabinieri che hanno fatto scattare le indagini. L’uomo avrebbe più volte offeso i due figli denigrando le aspirazioni professionali del più grande e li avrebbe picchiati per futili motivi. Secondo l’accusa avrebbe poi afferrato per il collo la donna colpendola con schiaffi in un inferno senza fine durato diversi anni. Nel tempo la moglie era diventata una sorta di schiava, prigioniera in casa e costretta alle peggiori vessazioni sia fisiche sia psicologiche. L’uomo per umiliarla si sarebbe vantato in più occasioni dei suoi tradimenti e in un crescendo di violenza fisica e psicologica, l’avrebbe costretta a dormire sul divano come punizione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento