Il “Giuggiolone”: non una semplice focaccia, ma una nuova eccellenza di Arquà Petrarca

Il ristorante, che si trova appunto nel borgo del poeta, non ha mai smesso di rinnovarsi: «Per arrivare a risultati eccellenti non ci si può accontentare». Per chi volesse provare questa prelibatezza è sufficiente chiamare “La Montanella”, disponibili anche alla spedizione.

Il “Giuggiolone” de La Montanella

«Siamo un gruppo e quando si fanno le cose c’è chi lavora (Simone Marcati e la chef Biancarosa Borin), chi mette un’idea, chi ne mette un’altra (Francesca Borin)» queste le parole del titolare Giorgio Borin che racconta la storia di un dolce che sta avendo uno straordinario successo non solo in Italia, ma anche all’estero.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Lo studio continuo

Il ristorante di Arquà, che si trova appunto nel borgo del poeta, non ha mai smesso di rinnovarsi: «Per arrivare a risultati eccellenti non ci si può accontentare. - conferma Giorgio - Alla base c'è uno studio accurato e analitico di ogni passaggio: gli ingredienti, l'impasto, la cottura, ecc.». Il fil rouge è la passione nel voler creare sempre qualcosa di nuovo e di voler rendere omaggio alla terra euganea piena di meravilglie, buon vino e perchè no, anche di una buona e dolce focaccia. Per chi volesse provare questa prelibatezza è sufficiente chiamare “La Montanella”, disponibili anche alla spedizione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omofobia contro una coppia di studentesse alla Copernico: insulti e bullismo via chat

  • Cronaca

    L'imprenditore calzaturiero Damiano Pipinato: «I miei fratelli non c'entrano con i miei affari»

  • Politica

    Sotto il Salone, sei "dissidenti" lasciano il Consorzio: la replica del presidente Martin e dell'assessore Bressa

  • Cronaca

    Supermercati nel mirino: doppio furto a Selvazzano Dentro e Brusegana

I più letti della settimana

  • Ritrovato nel Bacchiglione il corpo senza vita di Celeste Breda: per gli inquirenti è suicidio

  • Tremendo impatto nella notte: morto un 24enne, l'amica è in fin di vita. Grave un terzo giovane

  • Pfas, quasi 50mila persone invitate allo screening: riscontrati valori elevati

  • Ragazzino in bicicletta falciato da un'auto in rotatoria. Ferito, traffico deviato

  • Camion rimorchio incastrato a Pontecorvo, danneggiato un edificio

  • L’assessore Diego Bonavina colpito da un grave lutto familiare: è mancata improvvisamente la sorella Luciana

Torna su
PadovaOggi è in caricamento