Acciaierie Venete, nuovo impianto produttivo da 24milioni di euro

L'investimento nella storica azienda padovana porterà un incremento del 30-40% della produzione laminata. Mediocredito Italiano ha sostenuto l'operazione con Nova+, finanziamento a supporto di progetti di ricerca e innovazione

La sede di Acciaierie Venete in riviera Francia a Padova

Notizie simili, di questi tempi, non sono proprio all'ordine del giorno. Una delle storiche aziende di Padova, le Acciaierie Venete, con all'attivo oltre 50 anni di attività, ha deciso di rilanciare la produzione con un nuovo sofisticato impianto del valore di 24 milioni di euro.

L'IMPIANTO. Si tratta del completamento di un sofisticato impianto di "colata continua" per la produzione di semilavorati tondi in acciaio di grandi dimensioni, da impiegare ad esempio nella realizzazione di componenti per generatori eolici di grossa taglia. L'impianto consentirà, tra l'altro, un incremento del 30.40% della produzione laminata. Un progetto cominciato già nel 2009 e che interessa lo stabilimento di riviera Francia.

IL FINANZIAMENTO. Mediocredito Italiano (gruppo Intesa Sanpaolo) ha sostenuto l'operazione attraverso Nova+, il finanziamento a supporto dei progetti di ricerca e innovazione delle imprese.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Tragedia al maneggio, ucciso dal cavallo imbizzarrito. Il dramma ripreso da un collega

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

Torna su
PadovaOggi è in caricamento