La padovana Auxiell referente in Europa di Bma inc., la top society di consulenza lean

I guru statunitensi del Lean accounting scelgono la padovana Auxiell per la trasformazione snella della contabilità nelle aziende. Tra i pionieri italiani del metodo lean anche Zoppas Industries

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Auxiell, società di Lean transformation che opera sia in Italia che all’estero in multinazionali e Pmi, ha siglato una partnership con BMA inc., la più importante società di consulenza al mondo per il Lean accounting guidata da uno dei massimi esperti internazionali del settore, l’americano Nick Katko.

L'intesa

L’intesa prevede che Auxiell sia il referente di BMA inc. in Europa, step iniziale per una futura collaborazione anche negli USA. La sigla dell’accordo suggella una partnership in atto da tempo tra le due società e già sperimentata con successo in importanti aziende quali Zoppas Industries, Cartotecnica Postumia e Tecno Clean. "Siamo orgogliosi di lavorare con BMA, i migliori al mondo – commenta Riccardo Pavanato, CEO di auxiell -. L’accordo ci conferma come i pionieri in Europa del Lean accounting, una trasformazione innovativa dei processi amministrativi che è ormai utilizzata da molte aziende. Per noi significa essere riconosciuti come coloro che sono in grado di apportare un alto tasso di innovazione nelle imprese". Il Lean accounting è fondamentalmente un approccio nuovo al controllo di gestione tradizionale che si basa sul centro di costo e opera attraverso il ribaltamento dei costi sui processi produttivi. I risultati così ottenuti sono scarsi perché imprecisi e soprattutto non tempestivi. Ma cosa succede quando si cambiano le lenti con cui osservare i fenomeni? Quando si cambiano i punti di vista e si inizia a misurare i processi e non i prodotti, le efficienze e le funzioni? Il Lean accounting non cambia il modo di fare il bilancio, ma è in grado di misurare ed evidenziare gli effetti operativi ed economico-finanziari. Condurre l’azienda nel viaggio verso la Lean transformation non è semplice. Auxiell affianca le aziende in questo percorso che permette di misurare performance e risultati economici.

L'appuntamento

Proprio Nick Katko (autore del recente “Lean CFO“, pubblicato da Guerini Next in collaborazione con auxiell) sarà protagonista il 5 ottobre al CUOA del Lean Day, appuntamento annuale dedicato ai temi di frontiera sul Lean Management. Accanto al numero uno di BMA, ci saranno keynote speakers di fama internazionale e verrà fatta un’esposizione di casi di successo nell’applicazione dell’approccio lean. Inoltre, auxiell organizza anche quest’anno il Lean Japan study tour, un'esperienza formativa unica che consente a imprenditori, manager, responsabili aziendali e lean agent di apprendere i principi del Toyota Production System (TPS), partendo proprio dai luoghi dove tale approccio è nato e favorendo così l’avvio o l’implementazione della trasformazione lean nelle singole realtà aziendali. auxiell, fondata nel 2005, è una società di consulenza specializzata nella lean transformation, ovvero nel supportare le aziende nell’incrementare le proprie performance e la redditività aziendale, eliminando gli sprechi in tutti i processi. Con sede operativa a Padova, auxiell conta quasi 30 consulenti, ha al suo attivo centinaia di clienti e opera in Italia, Messico (dove ha collocato una propria filiale), USA, Brasile, Cina, Romania e altri paesi dell’UE. BMA inc. è la più importante società di consulenza di Lean accounting basata negli USA e fondata dall’inventore del Lean accounting, Brian H. Maskell. Attualmente è guidata da Nick Katko, tra i massimi esperti al mondo del settore, e fornisce servizi di trasformazione delle aziende in chiave Lean. 

Torna su
PadovaOggi è in caricamento