Firmata l’intesa tra Inps ed Equitalia Nord in Veneto

L’accordo intensifica lo scambio d’informazioni tra le due istituzioni, allo scopo di rafforzare il coordinamento nel recupero dei crediti Inps e di gestire più agevolmente le eventuali criticità legate alla riscossione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Più collaborazione tra Inps ed Equitalia Nord in Veneto per migliorare i servizi ai cittadini e accrescere l’efficacia della riscossione dei contributi. Questo l’obiettivo del protocollo firmato oggi dal direttore dell’Inps Veneto, Antonio Pone, e il direttore regionale di Equitalia Nord, Mauro Bronzato.

L’accordo intensifica lo scambio d’informazioni tra le due istituzioni, allo scopo di rafforzare il coordinamento nel recupero dei crediti Inps e di gestire più agevolmente le eventuali criticità legate alla riscossione.

La convenzione istituisce, inoltre, dei tavoli di lavoro regionali e provinciali: appuntamenti fissi durante i quali Inps ed Equitalia Nord potranno affrontare le tematiche comuni all’intero territorio regionale e quelle specifiche di ogni singola provincia. I tavoli di lavoro permetteranno anche di esaminare congiuntamente le ricadute operative e organizzative legate all’evoluzione normativa.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento