Tra idee vincenti e proposte innovative: l'agricoltura è giovane con “Agrisummer”

Oltre 300 giovani imprenditori agricoli si sono trovati all'evento organizzato a Villa Italia da Coldiretti Giovani Impresa Padova per testimoniare “tutto il bello dell’agricoltura” e l’orgoglio degli under 30 di scrivere il futuro nei campi

La splendida location in cui si è svolta "Agrisummer"

Oltre 300 giovani imprenditori agricoli e ospiti per testimoniare “tutto il bello dell’agricoltura” e l’orgoglio degli under 30 di scrivere il futuro nei campi, tra idee nuove e voglia di esplorare nuove potenzialità, in una serata dedicata al settore primario e aperta anche a chi agricoltore non è, all’insegna dell’innovazione e dell’entusiasmo che contraddistingue chi ha scelto di mettersi al timone di un’azienda, di “coltivare” un sogno. Tutto questo ad “Agrisummer 2019”, l’evento proposto dal team di Coldiretti Giovani Impresa Padova a Villa Italia (Padova).

Agrisummer 2019

In più di 300 dunque hanno raccolto l’invito a condividere una serata all’insegna dell’agricoltura giovane di oggi e domani, tra idee vincenti e proposte innovative. Spiega Matteo Rango, leader dei giovani agricoltori di Coldiretti Padova: «È un appuntamento prezioso per incontrarci e anche per far conoscere ai nostri amici e coetanei le novità che stiamo portando nel settore primario grazie al nostro lavoro quotidiano. Grazie all’intenso lavoro di squadra di queste settimane e al sostegno di numerosi sponsor e aziende che hanno creduto e investito nella nostra proposta abbiamo messo a punto questa nuova edizione di Agrisummer, che in una cornice di festa ha presentato ai nostri ospiti gli spunti di innovazione introdotti sul fronte delle coltivazioni alternative, dalla canapa al recupero dei grani antichi, dall’impiego dell’alga spirulina all’uso di tipicità come il latte di bufala per la produzione di mozzarelle, ricotte e gelati. Molte le testimonianze anche sul fronte della sostenibilità ambientale, della tipicità e sicurezza alimentare, nella collaborazione con consorzi di promozione di vini e prodotti tipici padovani, nella partnership con un istituto di credito sul fronte finanziario e con i costruttori di mezzi e strumenti per l’agricoltura. E’ un segno che l’agricoltura padovana è giovane e vitale. Un grazie ai numerosi ospiti e alle istituzioni al nostro fianco in questo appuntamento così sentito».

agrisummer ospiti-2

Gli ospiti

Molti gli ospiti accolti dal presidente di Coldiretti Padova Massimo Bressan e dal direttore Giovanni Roncalli. Un plauso arriva dall’assessore alle attività produttive del Comune di Padova Antonio Bressa: «Riempie di fiducia nei confronti del futuro vedere così tanti giovani che si affacciano al mondo dell’agricoltura. A Padova stiamo lavorando perché ci sia un collegamento ancora più stretto tra i consumatori e i prodotti di primissima qualità che grazie a Coldiretti arrivano in città». Fabio Miotti,consigliere provinciale con delega all’agricoltura, sottolinea come «in un periodo in cui si parla di disoccupazione giovanile stasera celebriamo l’occupazione dei giovani che decidono di abbandonare strade più semplici per intraprendere la strada dell’agricoltura. A loro abbiamo manifestiamo la vicinanza della Provincia, a cui chiedono risposte rapide in tempi certi, un volto amico della pubblica amministrazione». Il presidente di Coldiretti Padova aggiunge come «i nostri giovani siano tutt’altro che bamboccioni ma si impegnino in prima persona nelle proprie aziende, rischiando ogni giorno e cercando anche strade alternative che possano garantire un reddito e un futuro a queste attività. A loro va tutto il sostegno di Coldiretti Padova che con questo evento ribadisce il valore di un patrimonio di imprese e di idee da coltivare e far crescere». Con i giovani padovani anche il leader veneto di Coldiretti Giovani Impresa Alex Vantini e Valentina Galesso, responsabile di Coldiretti Donne Impresa Padova.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento