Ascom: Gianfranco Boscarato confermato presidente del mandamento di Montagnana

L’elezione del presidente è avvenuta nel corso dell’assemblea svoltasi nella sede dell’Ascom di Montagnana alla quale erano presenti il presidente provinciale dell’Ascom, Patrizio Bertin, i vice presidenti Franco Pasqualetti, Silvia Dell’Uomo e Ilario Sattin, il presidente di 50 & Più Carlo Trevisan, i componenti di giunta Enrico Baggio ed Antonio Piccolo ed il direttore generale Otello Vendramin.

Sarà ancora Gianfranco Boscarato a reggere il timone del mandamento di Montagnana dell’Ascom Confcommercio per il prossimo quinquennio. L’elezione del presidente è avvenuta nel corso dell’assemblea svoltasi nella sede dell’Ascom di Montagnana alla quale erano presenti il presidente provinciale dell’Ascom, Patrizio Bertin, i vice presidenti Franco Pasqualetti, Silvia Dell’Uomo e Ilario Sattin, il presidente di 50 & Più Carlo Trevisan, i componenti di giunta Enrico Baggio ed Antonio Piccolo ed il direttore generale Otello Vendramin.

Fare rete e formazione

L’assemblea non ha mancato di sottolineare le problematiche sul tappeto, peraltro riscontrate nel recente studio commissionato dalla Regione Veneto ed è stata ribadita l’importanza di fare rete insistendo sulla formazione. Diversi gli interventi afferenti all’intero territorio mandamentale che hanno fatto da corollario alla riunione che ha quindi provveduto a rinnovare la compagine rappresentativa locale dell’Ascom. Nel dettaglio, il consiglio del comune di Montagnana risulta ora così composto: fiduciario è Sandro Falamischia con Federico Rugolotto vice fiduciario e Paolo Bertelli, Roberto Iseppi, Barbara Dallomo, Matteo Giacchetto e Paolo Faccio come consiglieri. I fiduciari dei comuni del mandamento risultano ora essere: per Borgo Veneto Antonio Gabaldo; per Casale di Scodosia Fabio Faggion; per Masi Gianfranco Boscarato con Luca Mantovani come vice; per Megliadino San Vitale Morgan Buoso; per Merlara Guido Borin con Vittorio Battilani come vice e per Urbana Elisabetta Zorzan. Questi risultati hanno così determinato anche gli 11 delegati che entrano a far parte dell’assemblea Ascom e che sono Gabaldo, Faggion, Boscarato, Buoso, Borin, Falamischia, Rugolotto, Bertelli, Iseppi, Dallomo e Zorzan.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Lutto nello sport: muore a soli 18 anni una giovane promessa della Padova Nuoto

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Ligabue per pranzo alla “Trattoria al Pirio” a Torreglia, stasera il grande live all'Euganeo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento