Confindustria: "La manovra economica è squilibrata"

Sulla legge finanziaria approvata dal governo, dopo le proteste di Zanonato e di altri sindaci del padovano, arrivano anche le proteste degli industriali: "Misure squilibrate, ma preoccupa di più che non ci sono incentivi per la crescita"

Massimo Pavin in conferenza

Dopo la protesta del sindaco Zanonato e di alcuni altri sindaci del padovano contro la manovra economica, si aggiunge oggi anche la denuncia di Confindustria.

Secondo l’associazione degli industriali: “La manovra è squilibrata, non ci sono incentivi per la crescita e in più sarà difficile un pareggio di bilancio e una crescita dell’occupazione”.

Confindustria Padova, attraverso il portavoce Massimo Pavin, auspica una modifica della legge parlamentare attuale perché pur valutando positivamente la rapida approvazione della manovra per conseguire il pareggio di bilancio, esprime "forte preoccupazione per il modo in cui viene affrontata la ripresa della crescita".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Schianto dello scuolabus: dopo la strage sfiorata l'autista ubriaco è già libero

  • Cronaca

    Insulti alla consigliera Mosco e alla leghista Ghidoni, poi la folle escalation fino all'arresto. Ma torna libero

  • Cronaca

    Maltempo, è allerta arancione per il bacino del fiume Bacchiglione

  • Cronaca

    Aggredito dalla baby gang: scoperti a scassinare i garage, feriscono il testimone

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

Torna su
PadovaOggi è in caricamento