Conselve, "indignados" dell'Ascom davanti al futuro store cinese

L'associazione locale di Confcommercio ha messo in scena una protesta con uno striscione contro l'apertura di un negozio gestito da orientali in un capannone la cui destinazione d'uso è stata trasformata ad hoc dall'amministrazione

La delegazione Ascom "indignada" davanti al capannone a Conselve in cui sorgerà lo store cinese

"Indignados". Questa la scritta a caratteri cubitali srotolata da una trentina di quadri dirigenti di Ascom Confcommercio di Padova davanti al capannone in zona artigianale a Conselve destinato ad ospitare un mega store cinese dopo il cambio di destinazione d'uso commerciale approvato dall'amministrazione comunale.

NEGOZIO IN AREA ARTIGIANALE: IL DISSENSO DELL'ASCOM

DISERTATA L'INAUGURAZIONE DELLA FIERA. Sono mesi che l'associazione locale di categoria sta facendo sentire la propria opposizione al progetto. Venerdì scorso i delegati Ascom non si sono nemmeno presentati alla cerimonia inaugurale della Fiera di Sant’Agostino per marcare il dissenso con l’amministrazione Ruzzon nei confronti di iniziative urbanistico-immobiliari che "finiscono per mettere in ginocchio il commercio di vicinato".

CENTRI URBANI IN BALIA DEL DEGRADO. “La nostra presenza a Conselve – ha detto il presidente Zilio – seppur al di fuori dei momenti canonici qual è, ad esempio, l’inaugurazione della mostra che volutamente abbiamo disertato, è la riprova dell’impegno dell’associazione nei confronti del territorio e di quanti vi operano. Abbiamo voluto ribadire la nostra ferma volontà di opporci, indipendentemente dalle colorazioni politiche che caratterizzano questa o quella amministrazione, ad iniziative che, magari in cambio di qualche decina di migliaia di euro o una palestrina, minano un tessuto economico e sociale che, una volta perduto, rischia di lasciare i nostri centri urbani in balia del degrado”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Due contagiati nel comune di Saccolongo: a scriverlo il sindaco su Facebook

Torna su
PadovaOggi è in caricamento