Corso per mediatori civili

Omologhia ente di formazione, accreditato dal Ministero della Giustizia, propone un Corso di formazione per mediatori professionisti nel quale saranno utilizzate le tecniche del cooperative learning, che facilitano l'apprendimento attraverso una diretta partecipazione dei corsisti al percorso formativo. I Docenti di Omologhia, formatori di chiara fama ed esperienza, proporranno gli argomenti previsti dalla normativa di legge, in modo innovativo, vivace e coinvolgente Per iscrizioni e informazioni: www.omologhia.it

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Omologhia ente di formazione, accreditato dal Ministero della Giustizia, propone un Corso di formazione per mediatori professionisti nel quale saranno utilizzate le tecniche del cooperative learning, che facilitano l'apprendimento attraverso una diretta partecipazione dei corsisti al percorso formativo. Chi frequenta le 50 ore del Corso e  supera la prova finale, diventa mediatore civile e può  quindi svolgere la professione secondo quanto previsto dal Ministero della Giustizia.. Possono iscriversi al Corso, che inizierà il 22 settembre presso la sede di Omologhia a Padova-Vigonza, i laureati ( laurea  magistrale o breve) in qualsiasi disciplina o gli iscritti ad Ordini e Collegi professionali, anche se non laureati. I Docenti di Omologhia sono formatori di chiara fama ed esperienza, Docenti e Ricercatori Universitari, Avvocati ed altri Professionisti di varia estrazione e specializzazione. Proporranno gli argomenti previsti dalla normativa di legge, in modo innovativo, vivace e  coinvolgente, alternando i necessari momenti di lezione frontale con strategie di cooperative learning, studio di casi, role play e avvalendosi di tecniche formative ed apprendimento tipiche anche dei corsi di formazione nordamericani dedicati alla conflict resolution. Per iscrizioni e informazioni: www.omologhia.it  

Torna su
PadovaOggi è in caricamento