Nomi rappresentativi, per crescere ancora: eletti i nuovi delegati Ascom per i quartieri cittadini

Rinnovate le cariche sociali per il prossimo quinquennio: alla guida del quartiere 1-Centro è stato confermato il presidente provinciale Patrizio Bertin

Patrizio Bertin, confermato quale delegato del quartiere 1-Centro

Rinnovate le cariche sociali dell’Ascom anche nei quartieri cittadini per il prossimo quinquennio. E da questa elezione, com’era facile prevedere, emergono alcuni dei nomi più rappresentativi della maggiore organizzazione padovana del commercio, del turismo e dei servizi.

Le cariche

Quale delegato del quartiere 1-Centro è stato infatti confermato il presidente provinciale Patrizio Bertin, che avrà come vicedelegato il presidente dei Giovani, Massimiliano Losego. Compongono la compagine in veste di consiglieri Antonio Piccolo, referente provinciale per il turismo, Elisa Padoanello, Nicola Bertin (presidente di Servizi & Sviluppo) e Lorenzo Michielan. Schema che, in qualche modo, si ripete nel quartiere 6-Ovest dove il vicepresidente provinciale Ascom e vicepresidente della Camera di Commercio, Franco Pasqualetti, è stato eletto alla carica di delegato con Silvia Dell’Uomo (altra vicepresidente) in qualità di vicedelegata e Renato Agnolon, Stefano Zaramella e Angela Martinelli consiglieri. È invece una “new entry” la delegata del quartiere 2-Nord: Paola Bagordo, titolare del nuovo Panificio Jessica di viale Arcella, è la nuova rappresentante con Fabio Cavaliere, Andrea Baggio, Alberto Benini e Doriana Mason in veste di consiglieri. Non ha bisogno di presentazioni il delegato del quartiere 3-Est: alla carica è stato infatti eletto Giancarlo Daniele, figura storica dei grossisti del Maap e con lui, in veste di consiglieri, Massimo Ghiraldo (presidente dei concessionari auto), Loris Ferrarese, Chiara Ghion, Mario Beltrame (componente di giunta) e Nicole Spielmann. Confermato alla carica di delegato del quartiere 4-Sud-Est l’ottico Carlo Cavalli, che sarà affiancato dai consiglieri Giampaolo De Checchi, Alfredo Nappi e Vinicio Bortolami. Infine il titolare dell’hotel “Al Cason”, Alessandro Salmaso, è il nuovo delegato del quartiere 5-Sud-Ovest con Valeriano Androni e Stefano De Troia in qualità di consiglieri. Commenta così il presidente Bertin: «In una città come Padova, caratterizzata da un centro molto attrattivo, i quartieri hanno sempre faticato a far valere le proprie istanze. L’obiettivo dell’Ascom è quello di renderli pienamente partecipi di uno sviluppo che non potrà prescindere proprio dal loro coinvolgimento e, al loro interno, dalla presenza dei negozi e degli esercizi di vicinato».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento