Progetto Solidalia: così tornano al lavoro i disoccupati dei calzaturifici

A Peraga di Vigonza, grazie all'aiuto del Comune e di alcune cooperative, si torna a dare speranza e aiuto a chi aveva perso il lavoro o, per tanti motivi, si è trovato in quest'ultimo periodo senza un'occupazione

Il ritorno al lavoro dei calzaturieri

Sono in venti i dipendenti della cooperativa Solidalia che hanno aperto i battenti in un capannone di Peraga di Vigonza: un laboratorio dove è iniziata l'attività di taglio e orlatura di tomaie per conto di alcuni calzaturifici della zona. Solidalia è un gruppo cooperativo paritetico che opera nell’ambito dei servizi alla persona e dell’integrazione lavorativa di disabili, svantaggiati e deboli. La realizzazione del progetto è stata resa possibile grazie ad una rete di collaborazioni tra cui il comune di Vigonza, le cooperative primavera, e solidarietà.

CHI SONO. Il personale che torna al lavoro deriva, per la maggior parte, da aziende del settore calzaturiero della Riviera del Brenta: sono ultracinquantenni, estromessi dal mercato del lavoro per ristrutturazioni o fusioni aziendali, altri sono giovani alla prima esperienza lavorativa, uno di loro è un detenuto che rientra in un programma di reinserimento sociale lavorativo. Dopo un periodo di formazione di tre mesi, accanto a professionisti del settore, oggi in via del Progresso si torna a produrre le tomaie per duecento paia di scarpe al giorno. L’obiettivo è quello di raddoppiare lavoratori e produzione.

FINALITÀ. Il progetto solidalia ha un duplice obiettivo: ricollocare
 persone svantaggiate nel sistema
 produttivo e valorizzare la
 professionalità di mani esperte del
 settore calzaturiero della Riviera per conservare quello standard
 di qualità che ha caratterizzato la storia della calzatura del Brenta. Tutto questo ben si sposa con le attività già svolte e consolidate nella sede di Peraga di Vigonza, dove la qualità e l’aiuto sociale sono, da sempre, le priorità. 

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Malore al Pride Village, decesso in ospedale per il 28enne colpito da arresto cardiaco

Torna su
PadovaOggi è in caricamento