Filiera Green, vendita dall'azienda al banco passando per internet

Parte il progetto di Coldiretti, Camera di Commercio e Confesercenti che, per combattere la crisi, prevede la vendita diretta dall'azienda agricola agli esercizi di vendita: tutto tramite internet

Il furgone delle consegne di Coldiretti

Si chiama Filiera Green ed è l’innovativo sistema di fare la spesa per esercizi ed attività commerciali.

COS’E’? Il nuovo progetto di Coldiretti, Camera di commercio, Confesercenti e Appe, infatti, consente all’utente finale di comprare prodotti freschi e a prezzo vantaggioso attraverso il sito internet www.kmzeropoint.it.

LA SPESA ONLINE. Ma come funziona la vendita? Ogni azienda agricola registrata nel sito (per ora ce ne sono circa 60) avrà a disposizione una propria scheda nella quale verranno inseriti i prodotti, con relativa immagine, le quantità e i rispettivi prezzi. L’acquirente a sua volta potrà visionare il prodotto a cui è interessato ed eventualmente procedere all’ordine. A quel punto l’ordine verrà evaso e i prodotti consegnati in tempi rapidi, per garantirne la freschezza.

RIFORNIMENTI CONTINUI. Un sistema che garantisce un continuo e immediato rifornimento agli esercenti che spesso e volentieri, e le ultime proteste dei camion lo testimoniano, incontrano delle difficoltà nel reperimento dei prodotti. Prodotti che sono rigorosamente padovani.

LUCHETTA. Soddisfatto Walter Luchetta, direttore di Coldiretti Padova: “Con questa iniziativa la filiera corta diventa realtà, a vantaggio dell’agricoltore, degli esercenti e commercianti e del consumatore finale, che avrà a portata di mano i prodotti del territorio e di stagione”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

  • Due contagiati nel comune di Saccolongo: a scriverlo il sindaco su Facebook

Torna su
PadovaOggi è in caricamento