Lavoratori Aps a palazzo Moroni, Rossi: “ Zaia deve ripianare la situazione”

Un centinaio i lavoratori del trasporto pubblico, che ieri hanno scioperato, presenti all'incontro in municipio con l'assessore alla Mobilità. Amministrazione e lavoratori concordi sulla necessità di dar vita ad un tavolo di discussione e ad assumere delle iniziative nei confronti della Regione

"Non è possibile pensare ad aumenti delle tariffe che penalizzerebbero gli utenti e nemmeno a tagli dei servizi che oltre agli utenti penalizzerebbero i lavoratori”. Ha esordito così il vicesindaco e assessore alla Mobilità Ivo Rossi, all'incontro di ieri in municipio con un centinaio di lavoratori del trasporto pubblico, che ieri hanno scioperato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il confronto ha visto l'amministrazione e i lavoratori Aps concordare sulla necessità di dar vita ad un tavolo di discussione e ad assumere delle iniziative nei confronti della Regione, soggetto da cui dipendono le sorti del settore.

“Con i dipendenti Aps abbiamo condiviso iniziative di lotta nei confronti della Regione che ha penalizzato questo settore rispetto agli altri – ha continuato Rossi - eppure il Veneto ha bisogno di una mobilità intelligente ed ecologicamente sostenibile. In fase di assestamento di bilancio il governatore Zaia deve intervenire e ripianare la situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • «Faccio outing, non sono un virologo»: la "confessione" del professor Andrea Crisanti

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Pauroso incendio in un complesso residenziale: fiamme domate dai pompieri dopo ore

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Positivo al Covid, fugge dal reparto di malattie infettive e sparisce per tutta la notte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento