Monselice, Italcementi: dopo la sentenza del Tar lo sciopero dei lavoratori

Preoccupati per il proprio futuro lavorativo, i dipendenti della cementeria domani incroceranno le braccia per due ore, dalle 8 alle 10, per riunirsi in assemblea e discutere delle ricadute della sentenza che ha annullato le autorizzazioni al revamping

Alla luce della sentenza del Tar del Veneto che annulla le autorizzazioni per la realizzazione del progetto di revamping dello stabilimento Italcementi di Monselice, domani dalle 8 alle 10 i lavoratori sciopereranno due ore e si si riuniranno in assemblea. “I lavoratori esprimono la forte preoccupazione per il futuro dei posti di lavoro – 250 in tutto tra diretti e dell’indotto - dello stabilimento”, dichiarano i rappresentanti sindacali Fillea-Cgil e Filca-Cisl.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento