Saracinesche su con agevolazioni sulle tasse comunali: via al progetto "Riapriamo con te"

L'Amministrazione comunale, in partenariato con le associazioni di categoria, ha avviato un progetto che ha l'obiettivo di rivitalizzare il territorio e riqualificare le attività commerciali chiuse da tempo

L'Amministrazione comunale, in partenariato con le associazioni di categoria, ha avviato "Riapriamo con te!", un progetto che ha l'obiettivo di rivitalizzare il territorio e riqualificare le attività commerciali.

Il progetto

Il progetto prevede agevolazioni per la riapertura di negozi chiusi. Il negozio deve essere chiuso da almeno 12 mesi rispetto alla data di presentazione del titolo abilitativo o di rilascio dell'autorizzazione - se previsti dalla normativa vigente - o rispetto alla data di inizio attività, e deve avere una superficie fino a 500 mq. Le imprese in possesso dei requisiti previsti dal disciplinare (scaricabile a questo link) possono richiedere un contributo economico legato all'importo versato a titolo di Tari, canone Cosap e imposta di pubblicità e riparametrato a 365 giorni interi di attività. L'erogazione del contributo presuppone che i tributi/canoni sopraindicati siano stati pagati. 

I pagamenti

Il pagamento della Tari avviene sulla base della bolletta emessa dall'ente gestore Acegas Aps Amga Spa; per ricevere la bolletta è necessario che l'impresa denunci l'occupazione dei locali attraverso il modulo di inizio conduzione per utenza non domestica - disponibile a questo link - da trasmettere ad Acegas Aps Amga stessa. Modulo "Dichiarazione attivazione/subentro/cessazione" (utenza non domestica). Il pagamento Cosap avviene attraverso l'avviso di pagamento emesso dal Settore Tributi e Riscossione, sulla base della concessione di suolo pubblico richiesta tramite il Suap. Il pagamento dell'imposta di pubblicità avviene sulla base della dichiarazione presentata al Settore Tributi e Riscossione a completamento della pratica per l'installazione dei mezzi pubblicitari.

Presentazione delle domande

E' possibile chiedere l'agevolazione entro il 15 novembre 2019. I soggetti che intendono usufruire delle agevolazioni devono presentare domanda collegandosi al Portale istanze online, previa registrazione. Non vengono accettate domande pervenute via Pec o altre modalità (fax, posta, a mano, ecc...).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info

Per informazioni: settore Suap e Attività Economiche, email commercio@comune.padova.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento