Montagnana: apre uno sportello decentrato della camera di commercio per la Bassa

La firma dell’accordo è stata messa alla presenza del Sindaco di Montagnana Loredana Borghesan e del Presidente della Camera di Commercio di Padova Antonio Santocono.

Il momento della firma

Una collaborazione ancora più stretta tra il comune di Montagnana e la camera di commercio di Padova per fornire servizi sempre più vicini e puntuali alle imprese, ai professionisti e ai cittadini. Su queste motivazioni si fonda l’accordo siglato tra le due Istituzioni, finalizzato all’apertura di uno sportello decentrato della camera di commercio a Montagnana per servire il territorio della Bassa.

L'accordo e l'ufficio

La firma dell’accordo è stata messa mercoledì nella Sala Consiliare della sede municipale di Montagnana, alla presenza del Sindaco di Montagnana Loredana Borghesan e del Presidente della Camera di Commercio di Padova Antonio Santocono. La Camera di Commercio di Padova approda dunque a Montagnana con il nuovo sportello camerale aperto al pubblico in via Carrarese 14. Dal marzo 2019 sarà attivo il presidio camerale, gestito dal Comune di Montagnana, rivolto alle imprese e ai professionisti con sede legale e operativa all’interno del Comune stesso per i seguenti servizi:

● rilascio di visure camerali e copie di atti depositati al Registro imprese

● ricezione dei libri contabili e sociali per la relativa bollatura

● riconoscimento dell’identità dei richiedenti dispositivi di firma digitale/CNS

● acquisizione delle domande di rilascio di carte cronotachigrafiche

Il progetto

Il progetto prende avvio anche grazie alla collaborazione con le categorie economiche locali, che hanno segnalato ai due Enti la necessità di poter contare per i propri associati su una sede più vicina e più comoda rispetto a quella cittadina per fornire servizi alle imprese. Il nuovo sportello sarà attivo per due giorni alla settimana nella sede municipale di Montagnana in Via Carrarese e sarà gestito da personale in servizio del Comune. Sarà operativo a partire da lunedì 11 marzo prossimo, nei giorni di lunedì dalle 9,30 alle 13 e di giovedì dalle 15 alle 17. La convenzione avrà validità triennale, con un periodo di sperimentazione preventivo di un anno, per poter valutare i benefici del servizio e monitorarne l’organizzazione e l’efficacia.

Parola al sindaco

E’ nostro interesse garantire per i cittadini di Montagnana un servizio utile e qualificato- precisa il Sindaco Loredana Borghesan -. La pronta risposta della Camera di Commercio di Padova, nell’accogliere questa istanza e al contempo nel fornire il know-how necessario e tutta la formazione specifica ai nostri dipendenti costituisce un segnale fortissimo di attenzione per il territorio, che noi valorizziamo con il nostro impegno e con la disponibilità di risorse, mezzi e persone. Presente alla firma della convenzione anche una rappresentanza delle categorie economiche locali, che ha apprezzato l’iniziativa. E’ del resto un bacino d’utenza molto importante quello montagnanese, che conta 1.219 insediamenti produttivi totali registrati al Registro Imprese al 31.12.2018. Di questi, 990 fanno parte dei settori industria e terziario. Il peso delle imprese attive nel Comune di Montagnana rispetto al totale dell’Area Montagnanese (che comprende Casale di Scodosia, Castelbaldo, Masi, Megliadino San Vitale, Merlara, Piacenza d’Adige, Urbana e Borgo Veneto) in termini percentuali è pari al 28,8%. Molto importante è la quota di attività legate al commercio (298 imprese), al manifatturiero (176), costruzioni (116) e alloggio/ristorazione (82). Proprio il presidente della Camera di Commercio di Padova, Antonio Santocono, ha sottolineato l’importanza dell’apertura di questo sportello decentrato, puntando sul concetto di “territorialità”:

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Cronaca

    Il legale della famiglia Tindaci: «Vogliamo solo la verità e la otterremo in aula. Ma non accettiamo insinuazioni»

  • Cronaca

    Cadavere nel Bacchiglione: esce con l'auto della moglie, poi la tragedia

  • Incidenti stradali

    La cisterna si ribalta: paura per i 35mila litri di gasolio. Ferito l'autista, la strada resta chiusa

I più letti della settimana

  • Dramma nell'Alta Padovana: 47enne si spara in testa dopo aver litigato con la moglie

  • Blitz all'alba: smantellata la banda dei furti in ville e appartamenti, sette arresti

  • Stroncato da un misterioso virus nel giro di una settimana: scomparso il medico Salvatore Albanese

  • Perde il controllo della macchina e sfonda la vetrata del ristorante: paura a Ponte di Brenta

  • Giovane atleta padovano di 16 anni trovato morto nel sonno: a scoprirlo il padre

  • Dramma sfiorato sui Colli: incidente tra ciclisti, uno è gravissimo. É il secondo in pochi giorni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento