Sciopero del trasporto pubblico locale: lunedì bus e tram a rischio

A Padova, l'8 aprile, gli autisti dell'Aps incroceranno le braccia 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30. A comunicarlo l'Unione sindacale di base, che ha proclamato lo stop affinchè venga sostenuto e rilanciato il settore

Un nuovo sciopero, a distanza di nemmeno un mese dal precedente del 22 marzo scorso, è stato indetto per lunedì 8 aprile dall'Usb (Unione sindacale di base) degli addetti del settore del trasporto pubblico locale.

A PADOVA STOP APS. Aderiranno, con uno stop di 4 ore, anche i lavoratori dipendenti dell’Aps. A rischio quindi bus e tram che potrebbero non circolare dalle 8.30 alle 12.30, orario in cui gli autisti incroceranno le braccia. Si fermeranno invece per le ultime quattro ore della giornata lavorativa gli impiegati e gli operai di impianti fissi e officine.

LE RAGIONI. Il sindacato promotore del nuovo sciopero chiede un "rilancio complessivo del trasporto pubblico locale, un miglioramento del servizio pubblico, nonché una politica salariale che metta fine all’impoverimento dei lavoratori".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento