Sciopero contro le aperture festive, a Padova presidio e corteo davanti ai negozi in centro

A Padova ci sarà il presidio alle 9.30 in Piazza Antenore davanti alla Prefettura, da cui partirà un corteo che passerà davanti al Pam, a Zara, alla Rinascente e si fermerà davanti alla Coin, dove ci saranno gli interventi conclusivi

Venerdì 22 dicembre è stato proclamato uno sciopero contro le aperture festive. Anche per l’imminente Natale 2017 i sindacati di categoria Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil hanno deciso l’astensione che riguarderà cassiere, magazzinieri e commesse della grande distribuzione. Sciopero nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori della distribuzione cooperativa e della grande distribuzione, Manifestazione a Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL PRESIDIO

A Padova ci sarà il presidio alle 9.30 in Piazza Antenore davanti alla Prefettura, da cui partirà un corteo che passerà davanti al Pam, a Zara, alla Rinascente e si fermerà davanti alla Coin, dove ci saranno gli interventi conclusivi. Le lavoratrici e i lavoratori si battono per rinnovare Contratti nazionali fermi ormai da 4 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Clamoroso, dopo 2 giorni di attività il Gasoline chiude: «Troppi rischi, gettiamo la spugna»

  • Ubriachi, senza mascherina e assembrati in piazza: un 23enne viene arrestato (Il video)

  • Schianto fatale contro un platano: donna muore tra le lamiere della sua auto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento