Stage in ospedale per 153 studenti delle scuole superiori

Sono 14 le scuole, pressoché tutte padovane, che tra giugno e settembre daranno la possibilità ai propri iscritti di svolgere lo stage formativo in corsia. Un'occasione di orientamento per chi vuole intraprendere un percorso professionale nell'area medico-sanitaria

L'azienda ospedaliera di Padova continua la proficua collaborazione con gli istituti superiori della regione per gli stage formativi dei loro studenti, nell’ambito dei progetti scolastici “alternanza scuola-lavoro”.

Tra giugno e settembre, per un periodo dalle due alle tre settimane, 153 studenti parteciperanno alla vita dei reparti e dei servizi dell’ospedale, con la possibilità di conoscere il contesto organizzativo aziendale, prendere visione delle sue principali attività, integrarsi con le diverse professionalità sanitarie e amministrative.

Quest'anno sono 14 le scuole, pressoché tutte padovane, che hanno richiesto di far svolgere lo stage formativo, tra cui licei classici, scientifici e istituti tecnici a indirizzo chimico-biologico e amministrativo: il liceo scientifico “Galileo Galilei”, l'istituto “Don Bosco”, il liceo scientifico “E. Fermi”, l'istituto “E. Usuelli Ruzza”, il liceo scientifico “E. Maffei” di Verona, l'istituto “Duca D’Aosta”, il liceo scientifico “I. Nievo”, il liceo scientifico “E. Curiel”, l'istituto tecnico “G. Natta”, l'istituto “Concetto Marchesi”, il liceo scientifico “L. B. Alberti” di Abano Terme, l'istituto “Scalcerle” e l'istituto tecnico “P. Calvi”.

L'iniziativa, anno dopo anno, si è consolidata registrando una partecipazione sempre maggiore da parte degli istituti. Lo stage rappresenta un'importante occasione di orientamento offerta dall'Azienda ai giovani che manifestano la volontà di intraprendere, terminati gli studi superiori, un percorso professionale nell'area medico-sanitaria e tecnico-amministrativa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento