Turismo, a Padova ricavi in aumento meno che nel resto d'Italia

I dati di Str Global fotografano il comparto alberghiero padovano da gennaio-agosto rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso: +9,3% di occupazione (contro +5,7% di media nazionale), -5,4% di tariffa media (contro +3,1% in Italia) e +3,4% di ricavi (rispetto al +8,9% nell'intera penisola)

La reception di un hotel

Rispetto alla media nazionale, Padova ha investito maggiormente nell'occupazione, diminuito le tariffe medie e ha ottenuto una minore crescita di ricavi medi per camera. Questa l'istantanea che emerge dai dati elaborati da Str Global Italia, che nel 2005 ha introdotto in Italia sistemi internazionali per la rilevazione e misura delle performance alberghiere.

IN ITALIA. Su un campione costante di 77 mila camere in alberghi di fascia medio alta nelle città italiane esaminate, nei primi otto otto mesi del 2011 si sono registrati, rispetto allo stesso periodo del 2010, un miglioramento del ricavo medio per camera disponibile: ben dell'8,9%. Un aumento della tariffa media del 3,1% e una crescita media dell'occupazione del +5,7%.

NEL PADOVANO. Padova, invece ha registrato un aumento dell'occupazione maggiore, pari al 9,3%, un calo del 5,4% delle tariffe e solo un +3,4% di crescita del ricavo medio per camera disponibile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento