80 Festival in piazza della Repubblica ad Abano Terme

Sabato 20 luglio, in Piazza della Repubblica nel cuore di Abano Terme, a partire dalle 21.30, si terrà 80 Festival, il grande evento di Mauro Tonello e Radio Company dedicato alla musica degli anni 70 e 80.

Mattatore della serata sarà Mauro Tonello che, accompagnato dal dj Harry Morry, presenterà i super ospiti di 80 Festival; sul palco si esibiranno Sandy Marton (“People From Ibiza”), Papa Winnie (“You are my sunshine) e i Via Verdi (“Diamond”)

Dettagli

Una serata tutta da cantare, saltare e ballare sulle note della musica che ha segnato la storia degli anni 80. L’ingresso all’evento è libero e completamente gratuito.
“Continuano gli appuntamenti con la musica live in Piazza Repubblica. Con i lavori di rifacimento ci eravamo impegnati per trasformare un luogo di attraversamento in una vera e propria piazza con eventi e manifestazioni culturali in grado di attrarre nella nostra città migliaia di persone” dichiara l’Assessore alle Manifestazioni Ermanno Berto.

80 Festival è una produzione Contatto Show Events. La tappa di Abano Terme fa parte della stagione 2019 di Company Tour, il tour di Radio Company che, nel corso dell’estate, porterà nelle principali piazze del nord est i dj e gli animatori di Radio Company, scenografie ed effetti di luce, giochi per coinvolgere il pubblico e gli ospiti presenti. Per informazioni 3335808080.

Ospiti live

Sandy Marton. Scoperto dal talent scout Claudio Cecchetto, lo si vede tra i ballerini del Gioca Jouer a Sanremo 1981. Nel 1983 esordisce come cantante, usando lo pseudonimo “M. Basic”, col singolo intitolato Ok Run prodotto dallo stesso Cecchetto. Il brano sarà utilizzato come jingle nella pubblicità della console di videogiochi Philips Videopac. L’anno successivo, con il nome definitivo “Sandy Marton”, ciuffo biondo e tastiera elettronica a tracolla, arriva il grande successo col brano disco-dance in inglese People from Ibiza.

Negli anni ottanta è fra gli ospiti più assidui del Festivalbar di Vittorio Salvetti, allora trasmesso in televisione da Canale 5, mentre nel 1998 realizza un piccolo scoop per la trasmissione di Italia Uno Meteore, condotta da Gene Gnocchi e Giorgio Mastrota, andando ad intervistare addirittura Bettino Craxi nella sua latitanza di Hammamet (Tunisia). Fra le altre interviste realizzate per lo stesso programma, si ricorda quella alla collega Tracy Spencer, anche lei molto popolare negli anni ottanta, scovata a Londra. Nel 2005 partecipa alla terza edizione del reality show televisivo di Rai 2 L’isola dei famosi, partita il 21 settembre, ma si ritira il 17 ottobre per problemi di salute nonostante non ci fossero ragioni cliniche per giustificare l’abbandono. Nelle successive edizioni del programma sarà spesso presente in studio come opinionista.

Papa Winnie. Nato nell’isola di Bequia dello stato di Saint Vincent e Grenadine. Specializzato nel genere reggae fusion, ha ottenuto successo soprattutto nell’America Latina, in Asia e inItalia a cavallo tra gli anni ottanta e novanta.
Nel corso della sua carriera ha pubblicato i fortunati album One Blood One Love e You Are My Sunshine, usciti entrambi nel 1989 per le etichette discografiche N.T.M. Records e BMG Ariola.
Ha partecipato, in Italia, ai Festivalbar del 1989 e del 1990 rispettivamente con i brani Rootsie & Boopsie, singolo di buon successo commerciale, e Brothers and Sisters.
Nel 1990 ha gareggiato al Festival di Sanremo 1990 in abbinamento con Francesco Salvi cantando la versione in chiave reggae del brano intitolato A.
Negli anni 90 è stato l’artefice del successo della formazione brasiliana O Rappa, che lo ha accompagnato in vari tour. Nel 2001 ha preso parte alla trasmissione La notte vola, gara musicale tra i brani più famosi degli anni ottanta, nella quale ha ripresentato il suo successo del 1989 Rootsie & Boopsie.

Via Verdi. Il loro singolo più famoso, pubblicato nel dicembre 1985, s’intitola Diamond. Nel febbraio 1986, il disco ha raggiunto la prima posizione nella classifica dei più venduti in Italia.
Band italiana formata nel 1983 ad Ancona dal chitarrista Marco Grati e dal tastierista Glauco Medori, compositori, arrangiatori e produttori di tutto il repertorio Via Verdi fino ad oggi e dal cantante Remo Zito. Nello stesso anno, si unisce al duo il batterista Maurizio Varano, che collabora con la band fino alla stesura e alla registrazione in studio Diamond.
Lanciati da Claudio Cecchetto (Diamond è stata la sigla di Deejay Television) hanno continuato la propria attività firmando prima con la Wea (Warner) e poi, nel 1988, con la Ricordi.
I Via Verdi si sono sciolti nel 1991 e riuniti nel novembre 1999.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Novembre PataVino 2019, tutti gli eventi in programma

    • dal 2 novembre al 7 dicembre 2019
    • Padova
  • Art & Ciocc, il tour dei cioccolatieri a Padova

    • dal 20 al 24 novembre 2019
    • Padova
  • 800 Padova Festival: tutti gli eventi e gli incontri in città, tra gli ospiti Pupi Avati e Francesca Cavallin

    • da domani
    • dal 21 al 24 novembre 2019
    • Padova

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento