Cineforum Antonianum, tutti i film in programma a febbraio

Sono passati 73 anni da quando un gruppo di studenti di Padova decise di creare un luogo di  cultura, di aggregazione per i giovani ed uno spazio di discussioni di un ciclo di film: era questo il primo germe del “Cineforum” sul modello di quelli nati a Bruxelles e a Roma. Da allora il Cineforum Antonianum è pronto a raccogliere nuove sfide, proponendo film con un contenuto idoneo a creare dibattito tra gli spettatori.

🎥Scopri la rassegna completa 🎞️

La rassegna, per la stagione 2019/2020, con il contributo e il patrocinio del Comune di Padova, propone una selezione tra i migliori film della stagione cinematografica appena trascorsa: pellicole che esplorano diverse tematiche del mondo contemporaneo, film di genere, commedie e di animazione scelti per il loro successo di critica e di pubblico.

Scarica la locandina con tutti gli spettacoli

Ingresso

Oltre all’abbonamento intero (euro 65) e all’ ingresso singolo (euro 5),grande spazio è dato agli studenti con la proposta ridotto studenti (euro 40) e la formula ogni 4 studenti il 5° è gratuito! Doppia novità quest’anno:  sarà possibile acquistare un carnet da 6 ingressi (euro 25) o da 12 ingressi (euro 45), una formula più flessibile per andare incontro alle esigenze del pubblico.

Serata Inaugurale-2

Venticinque appuntamenti che proporranno, nelle serate di martedì, un’accurata selezione di film: opere capaci di appassionare, far riflettere e pensare, stimolando il dibattito e l’approfondimento; un viaggio attraverso tematiche, luoghi, culture, atmosfere e autori in un percorso variegato, geograficamente e nello stile, accomunato dall’originalità, dalla straordinarietà delle storie e dalla ricerca di un cinema capace di emozionare.

Febbraio

Martedì 4 febbraio sarà la volta di La Terra dell’abbastanza, film d’esordio dei gemelli Fabio e Damiano D’Innocenzo. E’ la storia di una amicizia e della perdita dell’innocenza di due ragazzi della periferia romana. Presentato al Festival di Berlino nella sezione Panorama nel 2018 premiato ai Nastri d’Argento con Miglior regia, Miglior opera prima, candidato ai David di Donatello per miglior regia, sceneggiatura e miglior produttore, il film si colloca come uno piccolo  straordinario  capolavoro nel panorama del cinema italiano. Si passa martedì 11 febbraio al film Cold War, diretto da Paweł Pawlikowski, presentato in concorso al Festival di Cannes 2018. La pellicola, che ha ricevuto il plauso pressoché unanime della critica e ha conquistato 3 nomination agli Oscar 2019, rappresentando la Polonia come Miglior Film Straniero, racconta l’impossibile storia d’amore tra Wiktor e Zula,  due opposti inesorabilmente destinati ad attrarsi l’un l’altra, situati su un piano incompatibile sia caratterialmente che socio-politicamente ma – nonostante ciò – invischiati in un’attrazione magnetica che li porterà a perdersi e ritrovarsi più volte nel corso di 15 lunghi anni, vissuti fra il duro e costrittivo socialismo della Polonia e le libere seduzioni occidentali di Parigi. Le Invisibili, la commedia francese sul riscatto sociale che insegna cosa può fare la solidarietà femminile, sarà proiettato martedì 18 febbraio. Quattro assistenti sociali che lavorano all’Envol, un centro di accoglienza diurno che cerca di prendersi cura di alcune donne senzatetto con una storia alle spalle e un presente di incertezza e povertà. Un giorno il Comune decide di chiudere questo piccolo rifugio, costringendo le volontarie a imbarcarsi in una missione apparentemente impossibile: trovare un lavoro alle loro assistite, aiutandole a crearsi una nuova vita per sperare in un futuro migliore. La donna elettrica di Benedikt Erlingsson ci porta in Islanda, in una storia che ha come protagonista Halla, una combattiva ed eccentrica signora di mezza età impegnata, già dai mesi precedenti all’arco temporale del film, in una reiterata attività di sabotaggio delle linee elettriche intorno a Reykjavik.

Programma completo

Post Programma-2

Febbraio

  • 04.02 LA TERRA DELL’ABBASTANZA di D. F. D’Innocenzo
  • 11.02 COLD WAR di P Pawlikowski (v.o.)
  • 18.02 LE INVISIBILI di L. U. Petit
  • 25.02 LA DONNA ELETTRICA di B. Erlingsson

Marzo

  • 03.03 ANCORA UN GIORNO di R.de la Fuente, D. Nenow
  • 10.03 I VILLEGGIANTI di / Bruni Tedeschi
  • 01.03 IL TRADITORE di . Bellocchio
  • 24.03 BLACKKKLANSMAN di S. Lee (v.o.)
  • 31.03 BORDER - Creature di confine di A. Abbasi

Aprile

  • 07.04 TRE VOLTI di /. Panahi
  • 14.04 FILM A SORPRESA

Biglietti

  • Biglietto singolo: euro 5
  • Abbonamento intero per tutta la rassegna: euro 65
  • Abbonamento studenti euro 40 (Ogni 4 abbonamenti studenti, il 5° è gratis!)
  • Carnet 6 ingressi: euro 25
  • Carnet 12  ingressi: euro 45

Informazioni

Cineforum Antonianum - 73° anno
dal 15 ottobre 2019 ogni martedì ore 21

Sala Cinema Comunale Fronte Del Porto – Una Sala In Comune
via S. Maria Assunta, 20 – Padova

Info web

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cineforum Antonianum, tutti i film in programma a dicembre

    • dal 3 al 17 dicembre 2019
    • Fronte del Porto
  • Cineforum Antonianum, tutti i film in programma a gennaio

    • dal 7 al 28 gennaio 2020
    • Fronte del Porto

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • Capodanno 2020 a Cittadella

    • 31 dicembre 2019
    • Cittadella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento