"Luci del futuro" per “I concerti della domenica” all’auditorium Pollini di Padova

“Luci del futuro“ è il titolo del concerto del 20 novembre nel corso del quale, insieme a “I Solisti Veneti”, si esibiranno i vincitori delle borse di studio dell’Accademia de “I Solisti Veneti“ 2016 generosamente offerte dal Rotary Club Padova e da ”Proliber”.

In programma il famoso ”Divertimento per archi” di Bela Bartòk e brani di virtuosismo di Paganini, Saint Saëns, Bottesini e altri eseguiti dai premiati Teofil Milenkovic e Chrystelle Catalano (violini), Elisa Fassetta (violoncello), Valentina Ciardelli (contrabbasso).

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DE "I CONCERTI DELLA DOMENICA"

“I CONCERTI DELLA DOMENICA”, ideati da “I SOLISTI VENETI”, nel 1966 da allora ad oggi punteggiano preziosamente ogni autunno padovano, dedicandosi con intelligenza a quelle fasce di pubblico che difficilmente potrebbero partecipare ai normali concerti serali. Le famiglie con bambini e gli anziani, ma non solo, sono così il pubblico privilegiato ed entusiasta dei concerti, favoriti dall’orario delle manifestazioni - alle ore 11 della domenica mattina -, dal ridottissimo costo del biglietto e dal particolare carattere dei concerti che tanto nella formulazione dei programmi quanto durante le esecuzioni abbandonano ogni rigido formalismo per rivestirsi di vivace familiarità.
Ecco quindi i simpatici e puntuali interventi di Claudio SCIMONE, direttore de “I SOLISTI VENETI”, volti ad introdurre ed illustrare in linguaggio semplice e con immagini immediate le varie composizioni e tanti altri accattivanti aspetti che fanno di questi concerti un’attrazione intelligente e ricreativa pressoché unica e geniale.
Un’iniziativa che ha riscosso sin dalla sua nascita il più lusinghiero successo di pubblico (i concerti registrano costantemente il tutto esaurito) e attirato l’attenzione (oltre che la diffusa imitazione) di molte delle più importanti città italiane nonché – e a più riprese – l’interesse delle principali Radio e Televisioni italiane e straniere che - cogliendone pienamente significato e bellezza - hanno loro dedicato numerosi e articolati special.

PROGRAMMA

DETTAGLI

I CONCERTI DELLA DOMENICA

 “I SOLISTI VENETI”

diretti da

CLAUDIO SCIMONE

suonano con i vincitori delle Borse di Studio

offerte dal ROTARY CLUB PADOVA e da PROLIBER

per l´ACCADEMIA DE "I SOLISTI VENETI"

---

Teofil MILENKOVIĆ,

Chrystelle CATALANO, violini

Elisa FASSETTA, violoncello

Valentina CIARDELLI, contrabbasso

PROGRAMMA

BARTOK - Divertimento per archi

YSAŸE - “Caprice d’apré l’"Etude en forme de Valse" de C. Saint-Saëns”

per violino e archi

SAINT-SAËNS - Allegro appassionato per violoncello e archi

BOTTESINI - Fantasia su "La Sonnambula" di Bellini per contrabbasso e archi

PAGANINI - "I Palpiti" op. 13 per violino e archi

Grande attesa per il penultimo appuntamento de "I CONCERTI DELLA DOMENICA" organizzati da "I SOLISTI VENETI" in collaborazione con il COMUNE DI PADOVA - ASSESSORATO ALLA CULTURA. Programmato per

DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016 alle ore 11 a PADOVA presso l´AUDITORIUM POLLINI

il concerto vedrà protagonisti, assieme a "I SOLISTI VENETI " diretti da Claudio SCIMONE, i giovani solisti vincitori delle borse di studio che il ROTARY CLUB PADOVA e PROLIBER hanno offerto per l´edizione 2016 dell´ACCADEMIA DE "I SOLISTI VENETI": i violinisti Teofil MILENKOVIĆ e Chrystelle CATALANO, la violoncellista Elisa FASSETTA e la contrabbassista Valentina CIARDELLI. Sono tutti musicisti giovanissimi - ecco il significato del titolo della manifestazione: LUCI SUL FUTURO -, entusiasti, traboccanti di talento, giunti a Padova appositamente per partecipare ad un´iniziativa didattica - ma meglio sarebbe dire autenticamente artistica - generosa e lungimirante che “I Solisti Veneti”, per il secondo anno consecutivo, hanno voluto destinare ai migliori diplomati dei Conservatori e delle Istituzioni di alta formazione musicale di tutta Europa. Un´Accademia, quella de "I Solisti Veneti", i cui corsi, modernamente organizzati come seminari di lavoro individuale e di gruppo, si sono tenuti a Piazzola, nella splendida cornice della storica Villa Contarini, dove i giovani allievi hanno lavorato a stretto contatto con le prime parti della celebre orchestra padovana sullo studio e l´interpretazione di numerosi capolavori strumentali non solo del Settecento veneto ma anche del grande Romanticismo europeo e del Novecento. Pagine di alto virtuosismo che ora brillano nel programma del prossimo 20 novembre, quando, dopo l´introduttivo Divertimento per archi che Béla Bartók scrisse nel 1939 saranno nell´ordine Chrystelle Catalano ad interpretare il Caprice d´apré l´"Etude en forme de Valse" de C. Saint-Saëns, opera per violino e archi di Eugéne Ysaÿe; Elisa Fassetta a esibirsi nell´Allegro appassionato per violoncello e archi di Camille Saint-Saëns, Valentina Ciardelli nell´acrobatica Fantasia su "La Sonnambula" di Bellini, scritta da quel prodigioso virtuoso di contrabbasso che fu Giovanni Bottesini, ed infine Teofil Milenkovic ne I Palpiti op. 13 per violino e archi di Niccolò Paganini. I tre principali strumenti ad arco che compongono l´orchestra moderna – violino, violoncello e contrabbasso – appaiono così significativamente rappresentati in un programma che si configura senza dubbio come un´esaltazione del grande solismo virtuosistico, di ieri, di oggi, ma soprattutto di domani e proprio affidandone l´interpretazione a tanti giovani talenti nei quali già riluce la bellezza musicale del futuro!

“I CONCERTI DELLA DOMENICA”, ideati da “I SOLISTI VENETI” nel 1967, sono rassegna di indubbia originalità nata per coniugare ad un non mai trascurato intento autenticamente culturale altri importanti obiettivi, primo fra i quali quello di raggiungere quelle fasce di pubblico che difficilmente potrebbero partecipare ai normali concerti serali. Le famiglie con bambini e gli anziani, ma non solo, sono così da sempre il pubblico privilegiato ed entusiasta di tali concerti, pubblico favorito dall’orario delle manifestazioni - alle ore 11 della domenica mattina - e soprattutto dal carattere dei concerti che tanto nella formulazione dei programmi quanto durante le esecuzioni  abbandonano ogni rigido formalismo per rivestirsi di vivace familiarità, grazie ad esempio agli interventi con i quali puntualmente Claudio SCIMONE, direttore de “I SOLISTI VENETI” introduce ed illustra le varie composizioni. Coronati da un successo di pubblico che in tanti anni non ha mai conosciuto flessioni “I CONCERTI DELLA DOMENICA” hanno attirato su di sé, e a più riprese, anche l’attenzione delle principali Radio e Televisioni italiane e straniere e sono stati imitati in molte fra le più importante città italiane. 

INGRESSO: Biglietti a PADOVA presso Gabbia (Via Dante, 8 - tel. 049 8751166), Coin Ticket Store (Via Altinate 16/8, 3° piano – tel. 049 8364084), Ente "I Solisti Veneti" (Piazzale Pontecorvo 4/a – tel. 049 666128, e-mail: info@solistiveneti.it)

PER INFORMAZIONI

I Solisti Veneti 
piazzale Pontecorvo, 4/a - Padova
telefono 049 666128
email info@solistiveneti.it
sito www.solistiveneti.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Al Ristorante Pizzeria Daltrocanto "Music&Food" per il benessere

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 17 ottobre 2019
    • Ristorante Pizzeria Daltrocanto
  • Brit Floyd in concerto al Gran Teatro Geox

    • 9 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • Jethro Tull al Gran teatro Geox

    • 3 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • Inaugurazione del nuovo store Euronics-Bruno a Padova

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 ottobre 2019
    • Bruno Euronics
  • Antica fiera di Bresseo a Teolo

    • dal 11 al 15 ottobre 2019
    • Bresseo
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
Torna su
PadovaOggi è in caricamento