Aspettando il 2017 - Le grandi celebrazioni del biennio, “I concerti della domenica” all’auditorium Pollini

”I Concerti della Domenica“ si concluderanno domenica 27 novembre con un brioso programma al quale parteciperà la giovane e ormai famosissima pianista padovana Leonora Armellini e che prevede, oltre a opere pianistiche da definire, l’esecuzione di composizioni di musicisti dei quali ricorre un centenario quali Telemann, Paisiello e, a conclusione del ciclo, lo straordinario Scott Joplin.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DE "I CONCERTI DELLA DOMENICA"

PROGRAMMA

DETTAGLI 

I CONCERTI DELLA DOMENICA

 “I SOLISTI VENETI”

diretti da

CLAUDIO SCIMONE

con la partecipazione di

Leonora ARMELLINI, pianoforte

ASPETTANDO IL 2017 - LE GRANDI CELEBRAZIONI DEL BIENNIO

TELEMANN - nel 250° anniversario della morte (1767-2017)

- Concerto in sol maggiore per viola e archi

PAISIELLO - nel 200° anniversario della morte (1816-2016)

- Concerto in do maggiore per pianoforte e orchestra

JOPLIN - nel 100° anniversario della morte (1917-2017)

- “The Entertainer” per pianoforte

- “Maple Leaf Rag” per pianoforte

MOZART- Concerto in la maggiore 414 per pianoforte e orchestra

Conclude ufficialmente “I CONCERTI DELLA DOMENICA” 2016, organizzati da “I SOLISTI VENETI” in collaborazione con il COMUNE DI PADOVA - ASSESSORATO ALLA CULTURA, la matinée annunciata per

DOMENICA 27 NOVEMBRE 2016 alle ore 11

all´AUDITORIUM POLLINI di PADOVA

 Ricco e fantasioso come sempre il programma musicale che, per il concerto conclusivo della rassegna, si concentra puntualmente ogni anno sulle ricorrenze centenarie che caratterizzano l´anno stesso e - con sempre lungimirante sguardo in avanti - anche l´anno successivo. Un “arrivederci” quindi, che di anno in anno chiude una stagione e guarda con ottimistico entusiasmo alla nuova che già si annuncia, in compagnia di tanti artisti, compositori, musicisti di un passato che tutt´altro che chiuso e finito è invece aperto, vivo e attuale. Artisti, compositori musicisti... proprio così sarà la mattina del 27 novembre partendo da “I Solisti Veneti” e dal loro direttore, Claudio Scimone, insieme alla giovanissima, straordinaria pianista padovana Leonora ARMELLINI. Già applauditissima gemma del concertismo mondiale Leonora Armellini, vincitrice di importantissimi Concorsi fra cui il Premio Nawrocka al Concorso Chopin di Varsavia, ha già eseguito più di 500 concerti nelle più importanti Sale di Europa, USA, Giappone, Corea, Cina, India e altre ancora.

Ma non solo: ecco Giovanni Paisiello, del quale proprio quest´anno ricorrono i duecento anni dalla morte e che “I Solisti” hanno deciso di omaggiare con l´esecuzione del suo brillante e poco conosciuto Concerto in do maggiore per pianoforte e orchestra. Ecco Georg Philipp Telemann, del quale, in apertura delle celebrazioni, nel 2017, per il duecentocinquantesimo anniversario della morte, verrà interpretato il Concerto in sol maggiore per viola e archi. Ecco infine Scott Joplin, che sempre nel 2017 sarà festeggiato a cento anni dalla morte, e - a voler dire il vero - uno Scott Joplin particolarmente scherzoso (proprio come la sua irresistibile musica!) visto che nel 2017 oltre ai cento anni dalla morte ne ricorreranno anche i centocinquanta dalla nascita, se davvero, come recentemente sembra essere stato accertato, egli non nacque nel 1868 (come fino ad oggi creduto) bensì nella seconda metà del 1867. Misteri di una nascita poverissima, della quale pressoché nulla si sa se non che i suoi genitori furono un ex schiavo ed una donna di servizio, alla quale tuttavia molto si deve quale prima generosa sostenitrice del talento del figlio. Quello che comunque si sa per certo è che del popolarissimo pianista americano, a suo tempo acclamato come King of Ragtime, il 27 novembre si potranno ascoltare proprio due dei più celebri Ragtimes: The Entertainer (chi non ne ricorda lo splendido arrangiamento di Marvin Hamlisch per il film La Stangata?) e quel Maple Leaf Rag che, pubblicato nel 1899, segnò il definitivo successo del Compositore. Un successo i cui termini economici oggi fanno sorridere: al momento della pubblicazione l´editore accordò infatti a Joplin dieci copie gratis e... un centesimo di provvigione per ogni copia venduta. Considerando che tale composizione fruttò a Joplin 360 dollari all´anno per tutto il resto della sua vita s´immagina rapidamente il numero impressionante di copie che ne andarono vendute!

“I CONCERTI DELLA DOMENICA”, ideati da “I SOLISTI VENETI” nel 1967, sono rassegna di indubbia originalità nata per coniugare ad un non mai trascurato intento autenticamente culturale altri importanti obiettivi, primo fra i quali quello di raggiungere quelle fasce di pubblico che difficilmente potrebbero partecipare ai normali concerti serali. Le famiglie con bambini e gli anziani, ma non solo, sono così da sempre il pubblico privilegiato ed entusiasta di tali concerti, pubblico favorito dall’orario delle manifestazioni - alle ore 11 della domenica mattina - e soprattutto dal carattere dei concerti che tanto nella formulazione dei programmi quanto durante le esecuzioni abbandonano ogni rigido formalismo per rivestirsi di vivace familiarità, grazie ad esempio agli interventi con i quali puntualmente Claudio SCIMONE, direttore de “I SOLISTI VENETI” introduce ed illustra le varie composizioni. Coronati da un successo di pubblico che in tanti anni non ha mai conosciuto flessioni “I CONCERTI DELLA DOMENICA” hanno attirato su di sé, e a più riprese, anche l’attenzione delle principali Radio e Televisioni italiane e straniere e sono stati imitati in molte fra le più importante città italiane.

INGRESSO: Biglietti a PADOVA presso Gabbia (Via Dante, 8 - tel. 049 8751166), Coin Ticket Store (Via Altinate 16/8, 3° piano – tel. 049 8364084), Ente “I Solisti Veneti” (Piazzale Pontecorvo 4/a – tel. 049 666128, e-mail: info@solistiveneti.it)

PER INFORMAZIONI

I Solisti Veneti 
piazzale Pontecorvo, 4/a - Padova
telefono 049 666128
email info@solistiveneti.it
sito www.solistiveneti.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Al Ristorante Pizzeria Daltrocanto "Music&Food" per il benessere

    • Gratis
    • dal 5 settembre al 17 ottobre 2019
    • Ristorante Pizzeria Daltrocanto
  • Brit Floyd in concerto al Gran Teatro Geox

    • 9 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox
  • Jethro Tull al Gran teatro Geox

    • 3 novembre 2019
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • Inaugurazione del nuovo store Euronics-Bruno a Padova

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 ottobre 2019
    • Bruno Euronics
  • Antica fiera di Bresseo a Teolo

    • dal 11 al 15 ottobre 2019
    • Bresseo
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
Torna su
PadovaOggi è in caricamento