Emma al Teatro Geox: “Bella gente, bel calore, bello tutto e belli voi”

Continua, toccando anche Padova, lo "Schiena Tour 2013" di Emma Marrone, la cantante diventata famosa grazie ad Amici di Maria De Filippi nella serata di venerdì 22 novembre ha fatto tremare il Geox con il suo ritmo devastante

Emma al Gran Teatro Geox di Padova

Ancora una cantante salentina a Padova. Dopo i Negramaro ecco la leccese Emma Marrone che scatena il Gran Teatro Geox durante la serata di venerdì 22 novembre. Per un’ora e mezza si è catapultati nel mondo di Emma, un mondo fatto di energia positiva che si trasforma in sfogo per riscattare pian piano se stessa.

INIZIO. Sono le 21.20 parte l’intro e subito ecco apparire raggiante Emma con una tutina rossa smanicata. L’impatto visivo è fortissimo. Aiutata dal ritmo crescente di “Amami” ai fan non resta che cantare. Un canto contagioso, un unisono così preciso che lascia un po’ sbigottiti. Uomini e donne di tutte le età, dai cinque ai sessant’anni che si lasciano attraversare spensierati dalle melodie della cantante salentina. L’energia è davvero potente e soprattutto nel parterre è pressoché impossibile restare fermi.

Emma canta a Padova "Cercavo amore"

QUALCUNO STA MALE. Ore 21:46 parte la parte acustica del concerto, ma in un attimo “Stop!” Emma fa fare largo al centro delle prime file. Una ragazza sta male e viene raggiunta dalla sicurezza. Un gesto normale che i fan apprezzano tanto da urlare ripetutamente “Brava!” e, giustamente, lei risponde “Mi sembra il minimo...”

AL NORD SONO TUTTI FREDDI! NO, NON A PADOVA! “Insomma stasera Padova ha distrutto il pregiudizio del nord freddo. Grazie Padova!” poi la 29enne continua “Sapete, è difficile fare una data dietro l'altra e voi stasera ci state dando la carica” e subito un urlo potentissimo “Grazie Padova! Bella gente, bel calore, bello tutto e belli voi!”

ANTONINO SPADACCINO. Lo show continua e sul palco arriva un altro ex concorrente di Amici: “Ringrazio di vero cuore Antonino perché mi sta sempre vicino. Grazie anche per lo splendido pezzo che mi hai donato per il disco schiena” (“Chimera”, ndr) tra loro ecco un abbraccio sincero e tanti, tantissimi applausi. Nella vita grandi amici, questo gesto regala un momento di sincero affetto tra i due.

SI STA BENE. Due i pezzi che concludono la serata: una versione reggae di “Dimentico tutto” e “Calore”. Senza dubbio Emma dimostra una grinta focosa quando sale sul palco. Chi si fa vivere dalla musica è prima di tutto lei. Arriva, canta, si regala totalmente al pubblico e finisce lo show come quando si finisce una corsa: faticosa sì, ma poi come si sta bene.

SCALETTA DEL LIVE A PADOVA.

  • Intro
  • Amami
  • La mia felicità
  • Dimentico tutto
  • Che vita fai
  • Trattengo
  • Cercavo amore
  • Parte acustica:
  • Calling you
  • Schiena
  • Se rinasci
  • Sarò libera
  • L’amore non mi basta
  • Arriverà
  • 1 2 3
  • Io son per te l’amore
  • Chimera
  • In ogni angolo di me
  • Non è l’inferno
  • La mia città
  • Bis:
  • Dimentico tutto
  • Calore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Cadavere nel lago d'Iseo: è la giornalista Rosanna Sapori, per anni lavorò nel Padovano

Torna su
PadovaOggi è in caricamento