Presentazione del libro "Il confine di Giulia” di Giuliano Gallini alla libreria Feltrinelli

Il 26 gennaio la libreria Feltrinelli di Padova ospita, alle ore 18, la presentazione del nuovo libro "Il confine di Giulia” dell'esordiente Giuliano Gallini, disponibile dal 19 gennaio.
Interverrà il prof. Nino Zampieri con letture di Barbara Giovannelli.

IL LIBRO

"Il confine di Giulia” è Il racconto di una storia sentimentale tra una poetessa e Silone. Tra fiction e realtà il racconto di un amore appassionato e una riflessione sui destini dell’Italia e dell’Europa.

Gennaio 1931. Giulia Bassani, giovane poetessa raffinata e tormentata, vive in un hotel di Zurigo, quasi da esiliata. É in cura da Gustav Jung, nella speranza che la psicologia del profondo possa aiutarla a capire e a superare
la crisi che sta attraversando, il suo malessere interiore.
Anche Ignazio Silone, un rivoluzionario italiano, frequenta lo studio di Jung. La sua esistenza è a una svolta: è accusato da Togliatti di tradimento e doppio gioco, non crede più nel Partito comunista, vuole abbandonare il lavoro politico e diventare uno scrittore.


Giulia e Ignazio si conoscono in una mattina fredda al parco Platzspitz e per un anno, nel pieno dell’ascesa del nazismo e della crisi della democrazia in Europa, si amano. Si amano nonostante un’incolmabile distanza intellettuale e due sguardi antitetici sul mondo.

Con scrittura accurata e sensibile, Giuliano Gallini si muove tra finzione e verità storica per raccontare un momento cruciale
 della storia europea del Novecento e la storia e le contraddizioni di una delle figure più rappresentative della letteratura italiana di quel periodo. 
Un romanzo che invita a considerare come una breve ma intensa storia d’amore dell’altro secolo possa parlare anche di noi e del nostro tempo.

L'AUTORE

Giuliano Gallini è nato a Ferrara e vive a Padova. È dirigente di una delle maggiori imprese italiane di servizi e si occupa di sviluppo e marketing.
Esordisce con un romanzo che riunisce realtà e finzione letteraria in una storia sentimentale tra la poetessa Giulia e Ignazio Silone.
L’Italia, i totalitarismi, gli anni Trenta, l’Europa e i suoi destini diventano la tela su cui lo scrittore ferrarese oramai adottato da Padova, dipinge con un tratto asciutto e coinvolgente il quadro narrativo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Bagno di gong, sabato 14 dicembre, nella piscina Y-40 a Montegrotto Terme

    • 14 dicembre 2019
    • Piscina Y-40 presso hotel Mille Pini
  • A Sant'Elena l'incontro pittorico conviviale "Dipingiamo la musica"

    • 22 dicembre 2019
    • Serena House

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • Fiera della gallina di Polverara

    • Gratis
    • dal 28 novembre al 8 dicembre 2019
    • Centro Culturale G. Perlasca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento