“Il corpo parlante” convegno a Palazzo Bo

Il corpo tra Freud, Lacan e Almodovar
Potere, pulsione, identità e imperfezioni
dalla psicoanalisi alle arti visive

“Il corpo parlante. Contaminazioni e slittamenti tra psicoanalisi, cinema, multimedialità e arti visive” è il titolo del convegno internazionale in programma in Aula Nievo domani mercoledì 28 e giovedì 29 novembre e organizzato dal Dipartimento dei Beni Culturali: archeologia, storia dell’arte, del cinema e della musica (dBC) dell’Università di Padova.

Programma Il corpo parlante

Il convegno internazionale si propone di esplorare i nuovi regimi di visibilità degli “eventi di corpo” resi in termini figurativi nelle odierne forme di rappresentazione per immagini.

Il convegno si concentrerà su tre linee di approfondimento: il rapporto tra corpo, pulsione e “godimento” nel contesto culturale e sociale contemporaneo, anche a partire dall’analisi di oggetti pulsionali, quali voce e sguardo, nella lettura di Freud; il legame tra potere e corpo quest’ultimo sempre più soggetto a una permanente esposizione visiva, ma anche nucleo di conflitti e malesseri della contemporaneità pensando a come il popolo entra in un rapporto inedito con una corporeità fatta di bisogni, desideri e necessità; infine la relazione tra corpo e identità in transito come la non corrispondenza tra natura biologica e definizione di genere oppure del corpo “imperfetto” (basti ricordare i personaggi del cinema di Pedro Almodovar) e delle identità erranti che, migrando da un confine all’altro, sono in bilico tra la percezione materiale del proprio corpo e la negazione di una identità.

Mercoledì 28 novembre dalle ore 9.30 in Aula Nievo di Palazzo Bo, via VIII febbraio 2 a Padova interverranno tra gli altri Rosamaria Salvatore, Università di Padova, la critica d’arte e curatrice Lea Vergine, Domenico Cosenza e Chiara Mangiarotti, Scuola Lacaniana di Psicoanalisi, Giorgio Cipolletta, Università di Macerata. Dalle ore 15 i lavori riprendono con Guido Bartorelli, Università di Padova, Fabiola Naldi, Accademia di Belle Arti G. Carrara, Bergamo, Silvia Neri, Université Paris 8, e Derrick de Kerckhove, University of Toronto.

Giovedì 29 novembre dalle ore 10 Giorgio Tinazzi coordina gli interventi di Farah Polato, Università di Padova; nel pomeriggio parleranno Paola Bolgiani e Fabio Galimberti della Scuola Lacaniana di Psicoanalisi. Alle 16.50 ci sarà la presentazione del video di Michele Sambin, Se San Sebastiano sapesse… commentato da Lisa Parolo e Michele Sambin.

Info web

https://www.beniculturali.unipd.it/www/dbc-news/convegno-il-corpo-parlante-contaminazioni-e-slittamenti-tra-psicoanalisi-cinema-multimedialita-e-arti-visive-padova-28-29-novembre-2018/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • "Parla con Dario", Brunori Sas incontra i fan al Caffè Pedrocchi

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2020
    • Caffè Pedrocchi
  • Tutti gli eventi di gennaio al Caffè Letterario Treccani

    • dal 10 al 31 gennaio 2020
    • Caffè Letterario Treccani

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Festa d’Inverno a Piazzola sul Brenta

    • Gratis
    • dal 3 al 21 gennaio 2020
    • Ex Jutificio
  • Incontro e abbraccio nella scultura del Novecento da Rodin a Mitoraj, mostra al palazzo del Monte di Pietà

    • dal 16 novembre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento