Cambiamento climatico: l'installazione dall’architetto De Lucchi all’orto botanico

“Radici al vento, testa nella terra” è l’opera artistica realizzata con il recupero di tronchi e alberi di specie diverse, provenienti dai boschi delle foreste abbattute delle province di Belluno e di Trento. Un monumento alla drammatica tempesta Vaia. Sarà visibile fino al 5 gennaio allo storico giardino padovano

 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Potrebbe Interessarti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento