Il ritorno, con il nuovo singolo “Atlantide", di Cristiano Turato, ex voce dei Nomadi (2012/2017)

Il 7 maggio esce il nuovo lavoro del famoso cantante padovano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Una produzione tutta tedesca ha scelto Cristiano Turato , la voce che ha accompagnato il leggendario Gruppo dei NOMADI dal 2012 al 2017, per il suo nuovo singolo Atlantide .Cinque anni trascorsi con La band Emiliana , che sono serviti per la crescita personale del cantante , sotto il profilo umano , riscoprendo i valori veri come , uomo , padre , marito . 7 maggio 2019 uscira' il singolo che precede l'album , in cantiere per fine ottobre 2019 , descrivendo e fotografando la vita e le abitudini passate e presenti , immagginando un futuro diverso fatto di cose piu' concrete utili alla nostra anima e non soltanto  tecnologia.

Cos'e' Atlantide?

Atlantide

La meta di ogni cuore che aspira attraverso i giorni alla vera libertà.

Atlantide è un calcio alla mediocrità moderna , contenuta in un marchingegno di vetro, metallo e circuiti.

Atlantide è il proscioglimento da scelte auto inflitte generate dalla cecità digitale odierna.

Atlantide esiste dietro ogni sfumatura interiore umana. È un semplice ritorno a casa , in quel luogo dove tutto hainizio, dove tutto vive e dove nulla si consuma ma si trasforma.

Atlantide è una visione irridente di un mondo che si specchia sulla sua incapacità di esistere veramente, nonostante si mostri come l’unica soluzione all’esistenza umana.

Atlantide è un treno da non perdere, vestiti di quello che si è, fieri nell’aspettare in fila alla stazione per cominciare un nuovo viaggio verso un luogo magico e mai così vero.

Nascosto dentro ogni essere umano c’è il biglietto per poter ripartire.

Per questo nuovo progetto ,Cristiano Turato,  decide di  coinvolgere  personaggi noti della musica italiana, tra cui:

Ricky Portera (chitarrista)

Al fianco di Lucio Dalla ha cesellato gemme chitarristiche, capaci di stagliarsi e brillare nei capolavori scritti dal cantautore bolognese tra cui «L’ultima luna».Portera è stato anche fondatore, assieme a Gaetano Curreri, degli Stadio coi quali si è cimentato nel ruolo di cantante. L’elenco delle collaborazioni artistiche è lungo a cominciare da Ron per proseguire con Eugenio Finardi, Loredana Bertè e Luca Carboni. Uscito dagli Stadio, il musicista è salito sul palco accanto a Nek, Samuele Bersani per calcare anche gli stages del Festival di Sanremo una prima volta con Paola Turci e poi affiancando Anna Tatangelo.

Nicola Lombardi (tastierista)

Laurea in “Jazz e musiche sperimentali del nostro tempo” presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna , ha partecipato e collaborato con i piu' grandi musicsti della musica italiana ed internazionale 

Gino Paoli, Alex Britti,Take Six, Neri per Caso ,Dionne Worwick, Solomon

Burke, Elisa, Nick Cave, Lauren Hill , Noa, Lionel Richie e tanti altri

Alberto Roveroni ( batterista)

Ingegnere del suono batterista e produttore , ha lavorato con molti artisti  e compositori italiani,come Pooh, Mario Biondi, Ruggeri, Amoroso, Carta, Grignani, Tatangelo tanti altri altri. 

Fondatore del Le Park Milano

Francesco Pisana (bassista)

Laureato in conservatorio in piano forte  G.B.Martini di Bologna e master in basso elettrico Accademia LIZARD , e' il titolare della Thunder Label Germany e bassista della band.

Ha collaborato con 

Dioniso, Frida, Dolce Nera, Marco Masini, Lucio Dalla, Archinuè, Zero Assoluto, Agata Reale, Fiorella Mannoia, Elio e le Storie Tese, Vibrazioni, Piero Pelù, Sergio Moses, Durga Mc Broom (Pink Floyd) , Ricky Portera, CristianoTurato.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento