Prima il convegno, poi il concerto: l'Associazione Stampa Padovana festeggia i suoi primi 120 anni

L'Associazione Stampa Padovana festeggerà il prestigioso traguardo raggiunto con una giornata-evento che si svolgerà mercoledì 20 novembre tra Palazzo Bo e il Teatro Verdi

Uno spettacolo dei BluBordò (foto Leonardo Scarabello)

Un traguardo davvero importante. E che merita di essere festeggiato: l'Associazione Padovana della Stampa compie 120 anni, e per celebrare questo compleanno speciale il suo consiglio direttivo ha deciso di organizzare - insieme al sindacato regionale dei giornalisti veneti e e con la collaborazione di Comune di Padova, Camera di Commercio, Provincia di Padova e Promex - una giornata-evento che si svolgerà mercoledì 20 novembre tra Palazzo Bo e il Teatro Verdi.

Il convegno-corso

Il primo appuntamento si terrà dalle ore 9.30 alle ore 13.30: si tratta di un convegno-corso (da 4 crediti deontologici) sul ruolo e sulle prospettive dell'informazione locale - specialmente nell'era dei social - al quale interverranno: Raffaele Lorusso, segretario della Federazione Nazionale della Stampa; Monica Andolfatto, segretario regionale dei giornalisti veneti; Roberto Reale, ex caporedattore della sede Rai del Veneto; Gian Antonio Stella, inviato ed editorialista del Corriere del Veneto; Roberto Papetti, Alessandro Russello e Paolo Possamai, direttori rispettivamente de "Il Gazzettino", il "Corriere del Veneto" e dei quotidiani locali veneti del gruppo Gedi.

Il concerto

E c'è già grande attesa per il secondo appuntamento, in programma sempre mercoledì 20 novembre alle ore 20.45 quando al Teatro "Verdi" di Padova i due cori Blubordò e Choritaly si "uniranno" per il grande evento benefico "100 voci per il Musical", nuovo spettacolo firmato Blubordò Academy in cui verranno interpretati i brani più famosi dei musical più celebri a livello mondiale. I biglietti per questo grande evento (posto platea 20 euro, posto palco 15 euro, loggione 10 euro) saranno in vendita da martedì 5 novembre anche online sul sito www.teatrostabileveneto.it/padova/ e il ricavato sarà interamente devoluto alle associazioni Piccoli Punti e In-Oltre.

La presentazione

Il programma dell'importante giornata è stato presentato nel corso di una simpatica conferenza stampa tenutasi a Palazzo Moroni. A fare gli onori di casa è stato il sindaco Sergio Giorani, che ha dichiarato rivolgendosi ai molti giornalisti presenti: «Spesso e volentieri ci arrabbiamo con voi, ma è innegabile che abbiate un compito cruciale e difficile». Sulla stessa lunghezza d'onda non solo Fabio Bui, presidente della Provincia di Padova («Oggi si può fortunatamente confisare ancora su una certa buona stampa in un'epoca in cui le fake news abbondano e fanno danni») ma anche Antonio Santocono, presidente della Camera di Commercio di Padova: «Vero che a volte ci sono delle divergenze, ma nessuno ha mai negato l'importanza del ruolo del giornalista per la comunità e l'economia».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Associazione Stampa Padovana

L'Associazione Stampa Padovana è nata nel 1899 riunendo i pionieri del giornalismo nella città del Santo. La storia dell'Associazione ha camminato in parallelo con la storia del Comune di Padova, attraversando la seconda guerra mondiale e la ricostruzione del secondo dopoguerra. Ha sempre avuto finalità culturali e di mutualità nei confronti degli iscritti meno agiati, come dimostrano iniziative quali "La Befana dei giornalisti" o la "Penna d'Oca", il gran ballo di Carnevale con cui venivano raccolti i fondi per aiutare con discrezione i colleghi meno fortunati. Oggi l'Associazione è l'affiliazione provinciale del Sindacato dei giornalisti del Veneto e ne costituisce un'importante antenna per cogliere gli umori e i problemi di un territorio complesso dove, solo per restare all'ultimo decennio, hanno aperto e chiuso giornali e televisioni con pesanti ricadute sul piano occupazionale per l'intero territorio. L'Associazione ha circa 150 iscritti tra giornalisti e collaboratori, e dalla primavera del 2017 il presidente è Stefano Edel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento