"Padova una città un cuore", lo show al Geox dedicato ai bambini di Team for Children Onlus

L’evento benefico, organizzato da Alessandra Miotto Onlus, sosterrà il reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Dieci star, tra artisti e gruppi musicali, si alterneranno sul palco del Gran Teatro Geox di Padova (in Via Tassinari, 1) venerdì 5 aprile alle ore 21 per un evento musicale unico per la città che spazierà tra diversi generi musicali, accompagnati dalle coreografie a cura di Serena Di Garbo. Ingresso 10 euro, ultimi biglietti in vendita telefonando al numero: 349 8707048.

A scegliere di esibirsi gratuitamente: Valerio Scanu, Federico Paciotti, I Red Bricks Foundation, Davide Rossi, i Metrò, Inuma, Simonetta Spiri, Annibale Marchesini ed il soprano sudcoreano Sumi Jo, vincitrice dei Grammy Awards. Special guest: il flautista Andrea Griminelli. Presenta la serata Valeria Altobelli.

 Nel corso dell’evento verrà presentato in anteprima mondiale “L’amore vero” (Eternal love), un brano realizzato dall’incontro fra il direttore artistico Fabio Agnetelli e il compositore e tenore Federico Paciotti, i cui ricavati saranno devoluti alla mission della Fondazione Alessandra Miotto Onlus. Tutto il ricavato della serata verrà devoluto all’Associazione Team for Children Onlus che da dieci anni collabora con i medici del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova per sostenere l’acquisto di materiale didattico e medicale, finanziare i contratti di lavoro dei medici e affiancare le famiglie dei bambini e dei ragazzi ricoverati.

L’evento, patrocinato dalla Regione del Veneto e dal Comune di Padova, è organizzato da Alessandra Miotto Onlus, una Fondazione nata tre anni fa in onore di un’imprenditrice di Piove di Sacco, scomparsa prematuramente, molto partecipe alla vita della comunità e attenta alle esigenze e alle necessità del prossimo. «È una prima edizione, ma siamo certi che ne seguiranno molte altre per sostenere tutti insieme i più piccoli, dedicando alla città un momento di grande musica e intrattenimento». dichiara Lisa Veggian, organizzatrice dell’evento e socia di Alessandra Miotto Onlus.

«“Padova una città un cuore” non è solo musica, è anche arte con il progetto “Art for life”, che ha visto coinvolti i bambini delle scuole Primarie dell’Istituto comprensivo Piove di Sacco 1 in un lavoro pittorico in occasione dell’evento».

«Ringraziamo gli organizzatori di “Padova una città un cuore” per l’impegno incredibile che hanno profuso in questi mesi», così la Presidente di Team for Children onlus Chiara Girello Azzena «Ci auguriamo che sia una serata indimenticabile per tutti, il loro aiuto è fondamentale per i nostri bambini».

www.unacittauncuore.org

Torna su
PadovaOggi è in caricamento