I Dire Straits Legacy a Padova per presentare la data patavina del loro “European tour 2018”

Mercoledì 21 novembre alle 21.30 i DSL live Gran teatro Geox

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Il gruppo il 21 novembre si esibirà live al Geox e venerdì 26 ottobre, si sono presentati nella città del Santo alcuni membri storici della band, riconosciuti ancora oggi tra gli esponenti più eminenti del rock britannico.

Anche in assenza del fondatore del gruppo Mark Knopfler, i suoi compagni Phil Palmer (chitarrista) e Alan Clark (tastierista) non hanno perso l’occasione per trasmettere, senza filtri e senza barriere, l'emozione e l’entusiasmo che solo "i grandi" posseggono. 

Dettagli

I DSL Dire Straits Legacy sono nati dall’amore e dalla passione per la musica dei Dire Straits, rock band britannica formatasi nel 1977, con l’idea di portare la musica del celebre gruppo a tutti gli appassionati che hanno atteso a lungo di poter riascoltare dal vivo tanti brani memorabili.

L’anno scorso, è arrivato il primo tour internazionale, organizzato da We4Show, che li ha visti esibirsi con successo in Francia, Svizzera, Lussemburgo e anche in Sudamerica, con una serie di sold-out in diverse città.

Con il recente ingresso di Trevor Horn – uno dei più rinomati produttori della sua generazione e una vera leggenda dell’industria musicale (anche grazie alle sue storiche collaborazioni con gli Yes e i Buggles di “Video Killed the Radio Star) – in veste di bassista, la line-up di questo tour è formata dai componenti storici Alan Clark (tastiere, hammond e cori), che il 14 aprile sarà a Cleveland per ritirare l’ambito riconoscimento della Rock and Roll Hall of Fame come storico membro dei Dire Straits, Danny Cummings (percussioni e cori) e Phil Palmer (chitarre), insieme alla strepitosa sezione ritmica formata da Trevor Horn (basso) e Steve Ferrone(batteria), con gli italiani Marco Caviglia (voce e chitarra) e Primiano DiBiase (tastiere).

Torna su
PadovaOggi è in caricamento