In cinquecento alla Mondadori Bookstore per la "Twerking Queen" Elettra Lamborghini

Sono per lo più minorenni accompagnati da genitori e amici, esattamente come nonna Agnese che da Roncaglia si è fatta ben tre ore in piedi in attesa che Karol, la nipote, incontrasse la sua beniamina

Elettra Lamborghini al firmacopie del suo disco alla Mondadori

Sono giovanissimi e non hanno paura del caldo pur di vedere la loro beniamina. In coda già dalle 11 di mattina, sebbene l'appuntamento fosse alle 14.30, davanti alla Mondadori di piazza Insurrezione per incontrare la “Twerking Queen", nome che le viene attribuito spesso e che ora è diventato il titolo del suo primo album. Dopo il successo di "Pem Pem" Elettra Lamborghini riesce a conquistare anche Padova con ben cinquecento persone in attesa di un selfie e del firmacopie del cd.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nonna Agnese accompagna la nipote

Per lo più minorenni accompagnati da genitori e amici. Come nonna Agnese che da Roncaglia si è fatta ben tre ore in piedi in attesa che Karol, la nipote, incontrasse la sua beniamina: «Elettra l'ho vista in tv, a me sembra un personaggio positivo per i giovani. Mia nipote ci teneva tanto ad esserci». 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La chiave del successo? L'immediatezza e la semplicità

Elettra dimostra disponibilità e da subito si mette a incontrare i fan. Arriva a piedi, saluta e vedendola si ha come la voglia di andarci a bere qualcosa insieme, anche se, come dice nel video, lei è astemia. Per nulla blasonata sebbene non manchino le collaborazioni importanti nel suo primo disco con, tra gli altri, Pitbull, Guè Pequeno, Sfera Ebbasta e MC G1. La sua fama, oltre a un timbro vocale subito riconoscibile è data dall'immediatezza e dalla semplicità con cui si pone, dimostrando che spesso sono questi gli ingredienti per il successo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento