"Energia del Futuro", due giorni di confronti e scambio di idee al teatro Ruzante

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Si è concluso l’evento "Energia del futuro" con la conferenza conclusiva sulla SEN (strategia energetica nazionale) al teatro Ruzante.

I protagonisti

L'incontro ha visto la partecipazione di diversi ospiti tra cui il vice sindaco e professore di tecnica ed economia dell’energia dell'università di Padova Arturo Lorenzoni, il professore di impianti nucleari dell'ateneo patavino Zollino e il professor Bertucco, presidente del centro interdipartimentale Levi Cases.

L'evento

Nel corso dei due giorni i giovani hanno potuto confrontarsi su i temi energetici odierni e portare alla luce le proprie realtà locali e le proprie conoscenze. Hanno partecipato più di ottanta persone proveniente da tutta Italia, in particolare da Milano, Bari, Torino, Benevento, Roma, Belluno, Pisa, Brescia, Bologna, Trieste e naturalmente Padova, che in un'atmosfera conviviale si sono posti attivamente a partecipare al futuro energetico sia nazionale che europeo, con l’idea di creare un network per la condivisione di idee. L'organizzazione sta già pensando a un evento futuro che coinvolgerà molti altri giovani professionisti dell’energia.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento