Tra intrattenimento e solidarietà, per fare inclusione: torna l'appuntamento con "Irpea in festa"

Sabato 15 e domenica 16 giugno la Fondazione apre le porte della sua sede in via Beato Pellegrino 155 per un weekend di intrattenimento e solidarietà

Tanto sport, musica, lotteria di beneficenza, stand gastronomici e agricoltura sociale: “Irpea in festa”, in programma il 15 e 16 giugno in Via Beato Pellegrino a Padova, è un’occasione per fare del bene e per far conoscere i servizi di welfare portate avanti dalla Fondazione.

Sabato 15 giugno

Sabato 15 giugno dalle 16, nel parco verde di Via Raggio di Sole sarà esposto il nuovo ApeCar acquistato grazie al crowdfunding di Banca Etica “Produzionidalbasso” e personalizzato per le consegne a km zero: si potranno acquistare piante grasse, sedum ed espositori in legno proposti dagli agricoltori del progetto di agricoltura sociale Irpea “Coltiviamo il nostro futuro”. Ci saranno poi le sfide di pallavolo, la mostra di oggetti d’arte realizzati dai laboratori dei centri diurni e il mercatino di prodotti del commercio equo e solidale dell’Associazione “Altri sapori”. Alle 19 apre lo stand gastronomico gestito dai volontari del Centro parrocchiale S. Ignazio di Padova che propone il gran fritto di pesce fresco ma anche un menù vegetariano; alle 21 musica live con i Keller con le hits degli anni ’70-’80. Sarà ancora possibile acquistare i biglietti della lotteria di beneficenza per sostenere i progetti della Fondazione.

Domenica 16 giugno

Domenica 16 al pomeriggio sono in programma esibizioni di basket amatoriale e, nei campi della Parrocchia della Natività, la partita di Rugby Mixed Ability, il progetto pilota di rugby inclusivo e integrato, avviato l’anno scorso da Fondazione Irpea in collaborazione con Roccia Rubano Rugby sezione Rovinassi Old Rugby come percorso di autonomia per persone con disabilità. Lo stand gastronomico propone, come specialità, gnocco fritto, poi concerto di voci femminili con Erika De Lorenzi, Claudia Ferronato e Alessandra Pascali, accompagnate dai musicisti Alessandro Modenese, Nicola Chiappini e Valter Bertollo. «Irpea in festa è un’iniziativa aperta a tutto il territorio per stare insieme e offrire ai nostri ospiti e a tutta la nostra rete sociale momenti di intrattenimento, condivisione e vera inclusione – ricorda il presidente di Fondazione Irpea, Armando Gennaro – ma è anche un’occasione di solidarietà per raccogliere fondi, sostenere nuovi progetti e continuare a dare risposte ai bisogni emergenti della comunità padovana».

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento