Il comune di Cadoneghe aderisce Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Anche il comune di Cadoneghe, ente socio di Avviso Pubblico, aderisce alla XXIII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Quest’anno la giornata - il cui tema è "Terra, solchi di verità e giustizia" - si svolgerà mercoledì 21 marzo a Foggia e, in contemporanea, in diverse città italiane.
A Padova sono in programma incontri a Palazzo della Ragione e al centro San Gaetano oltre a un corteo in centro storico.

SCOPRI TUTTE LE INIZIATIVE

"Aderire e partecipare alla giornata - afferma il sindaco Michele Schiavo - è un gesto di grande valore civile e istituzionale, un modo per ricordare centinaia di vittime innocenti delle mafie, tra cui anche alcuni amministratori locali e rappresentanti istituzionali, per stare vicino ai loro familiari, per rinnovare l’impegno contro l’infiltrazione mafiosa negli enti locali e sui territori e per l’affermazione dei diritti e della giustizia sociale. È cronaca di questi giorni: le inchieste della magistratura continuano a portare alla luce pericolose infiltrazioni mafiose anche nel Veneto. Non bisogna abbassare la guardia e costruire insieme memoria e impegno civile per un mondo migliore, più giusto e soprattutto libero dalle mafie, è la migliore garanzia per non lasciare spazio a questi fenomeni criminali".

Torna su
PadovaOggi è in caricamento