La notte europea della geografia: il volo del drone sul Portello (video)

Operatori e piloti del Master in GIScience e droni hanno effettuato un rilievo fotogrammetrico con APR sulla storica facciata Ovest di Porta Portello

Operatori e piloti del Master in GIScience e droni hanno effettuato un rilievo fotogrammetrico con APR sulla storica facciata ovest di Porta Portello in occasione delle Notte Europea della Geografia, nell'ambito dell'iniziativa MapDrone.

Volo dimostrativo

Il volo dimostrativo è stato effettuato con i droni "trecentini", ossia veicoli aerei sotto i 300 grammi di peso, definiti "inoffensivi". Numerosi gli appassionati dei "robot volanti" che hanno assistito al rilievo. Dopo il volo, il lavoro è proseguito con spritz in mano presso le sale dello storico bar "ai tre scalini" di Porta Portello, dove si è mostrato come elaborare le foto scattate da drone per costruire un modello tridimensionale della porta.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Studentesse omosessuali discriminate, la replica: «Invenzioni, non siamo un branco»

  • Cronaca

    Incendio in un fienile: fumo denso e nero visibile a sud della provincia

  • Politica

    Fondazione Fontana: «Tuteleremo Don Gabriele e il nostro patrimonio di principi e azioni»

  • Cronaca

    Tragedia della strada: muore in bicicletta, mistero sulla causa della caduta fatale

I più letti della settimana

  • Ritrovato nel Bacchiglione il corpo senza vita di Celeste Breda: per gli inquirenti è suicidio

  • Pfas, quasi 50mila persone invitate allo screening: riscontrati valori elevati

  • Ragazzino in bicicletta falciato da un'auto in rotatoria. Ferito, traffico deviato

  • Camion rimorchio incastrato a Pontecorvo, danneggiato un edificio

  • Rinchiude la madre e scappa per gettarsi nel fiume, salvata dopo una telefonata disperata

  • Incendio in chiesa: bruciati i paramenti sacri per la Settimana Santa, gravi danni da fumo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento