Il ministro Boschi torna al Pride Village per festeggiare la legge sulle unioni civili

Venerdì 2 settembre, ad un anno esatto dalla sua prima visita, la kermesse ospiterà nuovamente il ministro per le Riforme costituzionali e per i rapporti con il Parlamento

Il ministro Maria Elena Boschi

Ad un anno esatto dalla sua prima visita, venerdì 2 settembre il Padova Pride Village ospiterà nuovamente il ministro per le Riforme costituzionali e per i rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi (l'evento). 

IL MINISTRO BOSCHI TORNA AL PADOVA PRIDE VILLAGE. La visita del 2015 fu anche la prima di un ministro ad un Village gay. In quella occasione, la promessa era stata di ritrovarsi qualora si fosse raggiunto il traguardo di una legge sulle unioni civili. Ora che tali unioni sono divenute realtà, il Padova Pride Village, la più grande manifestazione lgbt del Nord Italia, giunta alla sua nona edizione con oltre 100mila presenze ogni anno, ha voluto nuovamente inviare il Ministro per festeggiare insieme a lei il risultato ottenuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'INCONTRO. Dal palco centrale della manifestazione alla Fiera di Padova, Maria Elena Boschi, insieme al deputato Alessandro Zan, ideatore del Padova Pride Village, ripercorreranno il lungo percorso parlamentare che ha portato all’approvazione della legge e festeggeranno insieme il risultato raggiunto. L’incontro sarà, inoltre, l’occasione per approfondire gli importanti appuntamenti politici che attendono l’Italia nei prossimi mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento