Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

Dopo il grande successo dello scorso anno verrà riproposta la formula che dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 consentirà ai residenti a Padova e provincia e agli studenti universitari ed Erasmus di entrare gratuitamente in alcuni musei cittadini

Un Natale... a tutta cultura: dopo il grande successo dello scorso anno verrà riproposta la formula che dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 consentirà ai residenti a Padova e provincia e agli studenti universitari ed Erasmus di entrare gratuitamente in alcuni musei cittadini.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Musei gratis

Una decisione presa dopo la proposta avanzata dall'assessore alla cultura Andrea Colasio, che dichiara: «Il bene culturale è un bene di tutti, e riteniamo che sia giusto aprire il sistema museale a tutti i padovani e anche agli studenti universitari ed Erasmus, che potranno così godere del nostro patrimonio museale. Questa è una prima tappa verso l'apertura generalizzata che immaginiamo di fare nella primavera 2020 a tutti i padovani dei luoghi della Urbs Picta». L'ingresso gratuito varrà per il Palazzo della Ragione, i Musei Civici agli Eremitani (esclusa la Cappella degli Scrovegni), Palazzo Zuckermann e per il Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea allo Stabilimento Pedrocchi. Per usufruire della promozione basterà esibire all’entrata delle sedi museali un documento di identità o il tesserino universitario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento