Il Teatro Ragazzi Padova celebra il 21 novembre con Picablo la Giornata della musica e dell’arte

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Anche la nuova stagione del Teatro Ragazzi Padova celebra il 21 novembre la Giornata della Musica e dell’Arte che il MIUR dedica alle scuole. L’evento è ricordato con la messa in scena al Piccolo Teatro Don Bosco (Padova) di Picablo, una produzione di Tam Teatromusica (riconosciuta dal Mibac). Il mese di novembre della rassegna, poi, prevede anche gli spettacoli per le superiori "I grandi classici dedicati ai ragazzi" di David Conati e Tam Bottega d’Arte (Tam Teatromusica). Picablo dedicato a Pablo Picasso di Tam Teatromusica è in programma il 21 novembre al Piccolo Teatro Don Bosco alle ore 10 in occasione della Giornata dedicata alla Musica e all’Arte.

Lo spettacolo

Sono già oltre cinquecento le scuole di tutta Italia che hanno aderito a "Nessun Parli...: musica ed arte oltre la parola”, l’iniziativa promossa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, in collaborazione con il Cnapm, per valorizzare la musica e le altre arti, anche nella loro declinazione digitale, come elementi centrali della pratica educativa nelle nostre scuole. E Picablo parla fortemente di arte, essendo ambientato nello studio di Picasso dove i suoi quadri prendono vita, vengono interpretati, abitati e trasformati. Giocano tra loro i due protagonisti manipolano, ricompongono, reinterpretano, danno vita scenica ai tanti quadri dipinti da Picasso. Lo spettacolo è una ideazione di Michele Sambin su scrittura di Pierangela Allegro, interpretrato da Flavia Bussolotto, Alessandro Martinello. Composizione ed esecuzione musiche Michele Sambin; postproduzione suoni Kole Laca, Luca Scapellato, Davide Sambin; video animazione Raffaella Rivi; costumi e foto Claudia Fabris; sistemi interattivi Alessandro Martinello, Luca Scapellato; regia, scene, immagini Michele Sambin; produzione Tam Teatromusica.

Eventi

Tam Teatromusica è una compagnia fondata a Padova nel 1980. Nella sua ricerca teatrale rivolta all’infanzia privilegia, rispetto all’uso della parola, la composizione di immagine e suono, dando forma a una narrazione aperta che si pone l’obiettivo di stimolare l’immaginazione dei bambini e di coinvolgere i sensi nella comprensione del racconto. Il 28 e 29 novembre al Cinema Teatro Rex parte invece il progetto speciale I GRANDI CLASSICI RACCONTATI AI RAGAZZI per le scuole Secondarie di Primo grado. Le lezioni comico-teatrali sono proposte da David Conati (Tam Bottega d'Arte) con la collaborazione di Cikale Operose e presenteranno “O.D.I.S.S.E.A.”, “I.N.F.E.R.N.O.” e “I P.R.O.M.E.S.S.I. S.P.O.S.I.”. Conati si cimenta con la riscrittura, fedele nella sostanza, ma rinnovata nella forma, di tre grandi classici della letteratura, tre pietre miliari tradotte per i ragazzi senza farne una parodia. Potremmo chiamarlo restyling perché riscrivere in chiave ironica e leggera i grandi classici non è una mancanza di rispetto per tali opere, ma serve a farne capire meglio ai ragazzi la grandezza, accompagnandoli nella loro comprensione in modo avvincente, divertente e didattico.

Biografia

David Conati autore e compositore, ha lavorato con Tito Schipa jr, Gino e Michele, Mogol. Ha scritto oltre un centinaio di testi teatrali, molti per ragazzi, alcuni premiati a importanti festival nazionali. Ha pubblicato con Einaudi e collabora con il Gruppo Editoriale Raffaello, Melamusic, Edizioni Paoline, Edizioni Sonda, Edizioni Corsare, Coccolebooks per i quali ha scritto molti testi. Due volte finalista al premio Bancarellino, nel 2016 ha vinto il Premio Letterario Nazionale Città di Mesagne, sezione ragazzi. La nuova stagione di teatro ragazzi di Padova si articola in 32 appuntamenti che coinvolgeranno quasi 8000 ragazzi. Un programma composto da 19 diversi spettacoli di compagnie teatrali professionali del panorama nazionale, 3 progetti speciali, per portare l’esperienza del teatro dall'infanzia alle scuole superiori di Padova e territorio. Tutti gli spettacoli sono programmati all'interno dell'orario scolastico dalle scuole per l'infanzia alle superiori per favorire la partecipazione degli studenti. 

Gli spettacoli sono proposti con tariffa 5 euro. A due insegnanti per classe l'ingresso è offerto gratuitamente.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento