Padova legge Sepúlveda: scelta una sua opera per l'edizione 2019 di “One Book One City”

Sarà il romanzo “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” il protagonista del progetto dell'Università di Padova realizzato col Comune

Luis Sepúlveda a Padova in occasione della "Fiera delle Parole"

Il romanzo “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” di Luis Sepúlveda (Guanda editore) è stato scelto (a 25 anni dalla sua prima pubblicazione in Italia che lo fece conoscere al pubblico italiano) dalla comunità universitaria, dai cittadini e dalle cittadine di Padova per la prossima edizione dell’iniziativa One Book One City Padova, un programma annuale di lettura condivisa di un unico libro importante, scelto per il suo valore letterario e culturale e perché sa parlare al presente e a persone di tutte le età.

La scelta

Il progetto è dell'Università di Padova ed è realizzato con il Comune di Padova, riconosciuta "Città che legge". Le votazioni per la scelta del libro da leggere insieme nel 2019 hanno coinvolto 2.400 persone, che si sono espresse compilando delle cartoline - distribuite nelle biblioteche, nelle librerie, alla Fiera delle Parole e nei principali eventi culturali dell'ateneo aperti alla cittadinanza - e un form online sul sito del progetto (https://www.unipd.it/onebookonecity) per tutto il mese di ottobre. Gli altri libri in lizza, citati in ordine di preferenza dai votanti, erano: Dalla terra alla luna di Jules Verne, Antigone di Sofocle, Tempo di uccidere di Ennio Flaiano e Il ritorno. Padri, figli e la terra fra di loro di Hisham Matar. La lettura di Il vecchio che leggeva romanzi d’amore di Luis Sepúlveda sarà promossa per tutto il 2019, organizzando incontri che approfondiscano gli aspetti letterari e i temi toccati dal romanzo, ma chiedendo anche alle associazioni culturali e a tutto il tessuto sociale della città di attivarsi per iniziative capillari attorno al romanzo. ”Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” di Luis Sepúlveda innescherà laboratori di idee, momenti di creatività e di festa, un insieme di iniziative eterogenee e di attività in università, nelle scuole, nelle librerie, nelle biblioteche e nei quartieri di Padova.

«Occasione di dialogo e coesione sociale»

Spiega la professoressa Annalisa Oboe, prorettrice alle relazioni culturali, sociali e di genere: «One book One city si inserisce nel palinsesto culturale Universa che l’Università di Padova, in questo caso in collaborazione con il Comune, offre alla città. Se tutta la città legge lo stesso libro è occasione di dialogo e coesione sociale. La lettura può creare un circuito virtuoso di idee, di pensieri, di riflessioni e sicuramente questo è un modo per fare comunità». Sottolinea Andea Colasio, assessore alla cultura del comune di Padova: «Questi eventi aiutano a ridurre la presenza nel panorama cittadino del non-lettore. L’Italia si trova tristemente a essere il fanalino di coda nel contesto europeo per numero di lettori, e iniziative come queste sono senz’altro un modo interessante ed efficace per contrastare questo triste primato».

Il saluto di Luis Sepúlveda a Padova

Pubblicato nel 1989 e uscito in Italia 25 anni fa, il romanzo narra del vecchio Antonio José Bolivar, che vive ai margini della foresta amazzonica equadoriana. Vi è approdato dopo molte disavventure che non gli hanno lasciato molto: i suoi tanti anni, la fotografia sbiadita di una donna che fu sua moglie, i ricordi di un'esperienza, finita male, di colono bianco e alcuni romanzi d'amore che legge e rilegge nella solitudine della sua capanna sulla riva del grande fiume. Ma nella sua mente, nel suo corpo e nel suo cuore è custodito un tesoro inesauribile, che gli viene dall'aver vissuto "dentro" la grande foresta, insieme agli indios shuar: una sapienza particolare, un accordo intimo con i ritmi e i segreti della natura che nessuno dei famelici gringos saprà mai capire. Luis Sepúlveda, inoltre, ha approfittato della sua presenza mercoledì 21 novembre in occasione della data extra de “La Fiera delle Parole” per ringraziare Università e Comune per la scelta e per salutare Padova:

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento