Il dono di Padova ai bambini: sarà un CantaNatale da record, già 5.000 partecipanti garantiti

L'appuntamento è in Prato della Valle alle ore 9 di domenica 22 dicembre, dove saranno distribuiti fino a esaurimento scorte i cappellini rossi del Cantanatale per poi provare tutti insieme le canzoni da cantare davanti a Pediatria

Foto di gruppo dopo la conferenza stampa di presentazione del "CantaNatale"

La data tanto attesa è arrivata: domenica 22 dicembre torna Cantanatale, la manifestazione libera, gratuita e solidale per i bambini ricoverati all'Ospedale di Padova.

Cantanatale

Nata da un'idea di Leandro Barsotti, Cantanatale ha il patrocinio del Comune di Padova (con in prima linea il sindaco Sergio Giordani che l'ha tenuta a battesimo lo scorso anno), della Regione Veneto - con il Governatore Luca Zaia che l'ha promossa sulle sue pagine social - e della Provincia di Padova. Il Cantanatale è realizzato in collaborazione con l'Azienda Ospedaliera di Padova che ha dato il suo consenso e dalla clinica pediatrica con il prof. Giorgio Perilongo che accoglierà il corteo. Inoltre Cantanatale, con il coordinamento di Filippo Ascierto, ha radunato attorno a sé istituzioni, enti, sponsor, associazioni, cori e musicisti che hanno dato la loro entusiastica adesione.

Il programma

L'appuntamento è in Prato della Valle alle ore 9 di domenica 22 dicembre, dove saranno distribuiti fino a esaurimento scorte i cappellini rossi del Cantanatale per poi provare tutti insieme le canzoni da cantare davanti a Pediatria: Feliz Navidad, Happy Xmas e Jingle Bells. Il corteo quindi partirà alle ore 10.15 dal Lobo di Santa Giustina e percorrerà le vie Cavazzana, Michele Sanmicheli, piazzale Pontecorvo, via Ospedale Civile (dove passerà sotto le finestre dell'Hospice Pediatrico per un saluto speciale ai bambini ricoverati) fino ad arrivare in via Giustiniani davanti alla Clinica Pediatrica, dove si fermerà per cantare le tre canzoni di Natale che culmineranno con la versione italiana di Feliz Navidad. Saranno presenti anche i supereroi acrobatici e la Croce Verde con le sue ambulanze storiche.

Chiusura al traffico

Via Giustiniani sarà chiusa al traffico locale dalle ore 10 alle ore 12 ma verrà lasciata una corsia di emergenza per l'eventuale accesso delle ambulanze. Il traffico sarà bloccato dalla polizia municipale sulle rotonde di via Giustiniani/via Falloppio e via Giustiniani/via Gattamelata per consentire la chiusura di via Giustiniani per il grande coro natalizio. L'accesso al polo ospedaliero sarà garantito dal lato di via Scarsellini (accesso lato Pontecorvo).

Come partecipare

La partecipazione a Cantanatale non prevede quote di partecipazione: quello che viene richiesto a ogni partecipante è di esserci, di portare la propria persona per cantare, per battere le mani, per esprimere la gioia e la commozione, per far sentire la forza del cuore ai bambini ricoverati. Per partecipare alla manifestazione serve semplicemente registrarsi gratuitamente sul sito www.cantanatale.it per imparare le canzoni e ricevere la newsletter con le informazioni utili. E sarà record, perché ci sono già più di 5.000 iscritti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento