Progetto “Scuole in parallelo”, tutti concerti dei corsi a indirizzo musicale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Al via venerdí 27 aprile il progetto Scuole in parallelo, che per la prima volta in un ciclo di cinque concerti, tutti a ingresso libero, metterà insieme i corsi a indirizzo musicale di tre istituti comprensivi della provincia di Padova: il Primo IC Petrarca, il Quinto IC Donatello di Padova e l'IC Parini di Camposampiero.

Il progetto nasce dalla volontà dei docenti e dalla determinazione delle coordinatrici dei corsi a indirizzo musicale dei tre istituti, Cristina Fiscon, Manuela Giotto e Grazia Toscano, che con grande spirito di collaborazione e condivisione hanno realizzato un “Sistema di rete”, riferimento e polo artistico per il territorio padovano.

Programma esteso

Venerdí 27 aprile alle 20.30, all'auditorium Pollini, mercoledí 2 maggio alle 20.30 a Rustega di Camposampiero e martedí 15 maggio alle 18 all'auditorium della scuola media Copernico a Pontevigodarzere, le tre scuole saranno riunite in un'unica orchestra dando vita ai Concerti di Primavera, un'eccezionale evento itinerante che vede la creazione di una grande compagine orchestrale composta dagli alunni e dai professori dei tre istituti.

Martedí 8 maggio alle 16 al liceo musicale Marchesi di Cadoneghe verrà dato invece spazio ai solisti e gruppi da camera dei corsi ad indirizzo musicale del Primo IC Petrarca e del Quinto IC Donatello di Padova che si esibiranno in concerto.

Martedí 5 giugno alle 18 nello splendido palazzo Mussato a Padova, sede della scuola media Petrarca, il progetto proseguirà con un concerto a quattro mani che vedrà protagonisti gli allievi delle classi di pianoforte delle tre scuole.

I giovani pianisti delle classi di pianoforte avranno l'opportunità di esibirsi anche giovedí 24 maggio alle 18 nella Sala Filarmonica di Camposampiero in occasione della decima edizione del concerto dal titolo “Tre secoli in bianco e nero” inserito all'interno della rassegna Concerti di Primavera, arrivata quest'anno alla XXXV edizione, ideata nel 1983 dall’A.gi.mus. di Camposampiero e dalla biblioteca comunale con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico all’ascolto musicale.

Programma

L'ingresso è libero per tutti i concerti.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento