Evoluzioni - Rassegna di danza al Verdi con “Le Silfidi / Pulcinella”

Le Silfidi, creazione di Gustavo Ramirez Sansano per la MM Contemporary Dance Company, utilizza le partiture di Fryderyk Chopin impiegate nel 1907 da Michail Fokine al Teatro Mariinsky di San Pietroburgo per la sua Chopiniana, ribattezzata Les Sylphides (spiriti femminili del vento e dei boschi nella mitologia germanica) per il suo debutto in Occidente, a Parigi nel 1909, nella prima stagione dei leggendari Ballets Russes di Djagilev.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI “EVOLUZIONI DANZA 2018” AL VERDI

Definito un balletto concertante, termine con il quale si indica la danza pura, astratta, priva di trame e personaggi, illustrazione e specchio di una partitura, la coreografia originale è un omaggio al balletto romantico dei primi decenni del 1800 e alle sue eteree e diafane creature, colte in un trasognato dialogo con un poeta.

Furono stagioni irripetibili, quelle dei Ballets Russes, rispetto alle quali si può solo scegliere, con saggezza e chiarezza d’intenti, una strada diversa, o alternativa. È quanto ha fatto il coreografo spagnolo Gustavo Ramírez Sansano, già direttore del Luna Negra Dance Theater, gruppo per il quale ha creato una manciata di lavori, solidissimi per struttura e gusto pieno della teatralità.

È un retaggio di energie e visionarietà che deriva a Sansano dall’aver danzato per altri coreografi di punta della scena internazionale, autori dai quali egli ha preso le misure e appreso le basi per scoprire le proprie, di possibilità, e andare oltre rispetto alla lezione ricevuta. I nomi sono quelli di Jiří Kylián, in primo luogo, con Ohad Naharin, Jacopo Godani e Johan Inger, punte di diamante pescate in un curriculum ben più ampio.

Del pari vanno le creazioni di Sansano per importanti compagnie come il Nederlands Dans Theater, il Balletto di Amburgo, la Hubbard Street Dance Chicago, la Compania Nacional de Danza, il Ballet Contemporaneo de Barcelona, la svedese Norrdans, l’ungherese Györi Ballet, solo per citarne alcune.

Nella propria versione, Ramirez Sansano rispetta il fascino e le atmosfere del balletto originale. Ne dà però una propria personale lettura servendosi per questo di una breve e fantasiosa narrazione, nella quale ciascuno dei danzatori simboleggia una certa ispirazione. Il coreografo, consapevole e noncurante dell’usanza di interpreti femminili per Les Sylphides, usa all’unisono uomini e donne, a cui affida il compito di rovesciare ruoli e identità in palcoscenico, mentre la figura del poeta è incantata da una delle più potenti fonti d’ispirazione: l’amore.

Obiettivo dichiarato di Ramirez Sansano è quello di sintonizzare questo grande titolo del repertorio del balletto classico con la percezione e la chiarezza di visione del nostro tempo, grazie anche ai costumi e alla messa in scena firmata da Luis Crespo, con il quale il coreografo collabora da più di un decennio.

Soprattutto, per i corpi Ramírez Sansano sceglie movimenti che sentono e traducono la musica, movenze che parlano, e sono il cuore della musicalità mentre volano sui preludi, i notturni, i valzer di Chopin, in un viaggio sospeso tra realtà e sogno.

“EVOLUZIONI”, TUTTI GLI SPETTACOLI DI DANZA AL VERDI

16 marzo 2018 alle 20.45
Le Silfidi / Pulcinella
Padova / Teatro Verdi
MM CONTEMPORARY DANCE COMPANY

Coreografie: Gustavo Ramirez Sansano, Michele Merola

BIGLIETTI

Platea, Pepiano/1° ordine (balconata) intero 20, ridotto15;
Palco Pepiano/1° ordine (no balconata) intero 15, ridotto 10;
Palco 2° ordine (balconata) intero 15, ridotto 10;
Palco 2° ordine (no balconata) intero 10, ridotto 6;
Galleria intero 10, ridotto 6;

Ridotto
Giovani di età inferiore a 26 anni, allievi scuole di danza, abbonati stagione 2017/18

La Grande Danza anche in ABBONAMENTO
Prezzi abbonamento a 4 spettacoli  ACQUISTA ONLINE

Platea, Pepiano/1° ordine (balconata) intero 60, ridotto 40;
Palco Pepiano/1° ordine (no balconata) intero 45, ridotto 28;
Palco 2° ordine (balconata) intero 45, ridotto 28;
Palco 2° ordine (no balconata) intero 30, ridotto 16;
Galleria intero 30, ridotto 16;

Ridotto
Giovani di età inferiore a 26 anni, allievi scuole di danza, abbonati stagione 2017/18

TEATRO VERDI

Centralino 049 8777011
Biglietteria 049 87770213
Fax 049 661053
Coordinatore direzione.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Richiesta informazioni info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it
Orario di biglietteria lunedì 15 > 18.30 martedì > venerdì 10 > 13 / 15 > 18.30 sabato 10 > 13 nei giorni di spettacolo la biglietteria apre un’ora prima dell’inizio.

I PROSSIMI SPETTACOLI DI EVOLUZIONI DANZA IN PROGRAMMA AL VERDI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Aggiungi un posto a tavola”, musical al Gran teatro Geox

    • dal 15 al 16 febbraio 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Alessandro Siani, "Felicità tour" al gran teatro Geox

    • 31 gennaio 2020
    • Gran Teatro Geox
  • “Esodo”, spettacolo con Simone Cristicchi al teatro Quirino De Giorgio di Vigonza

    • 23 febbraio 2020
    • Teatro “Quirino De Giorgio”

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Incontro e abbraccio nella scultura del Novecento da Rodin a Mitoraj, mostra al palazzo del Monte di Pietà

    • dal 16 novembre 2019 al 9 febbraio 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento