Event-one: piccolo festival (anche) di economia a Padova

  • Dove
    Vari luoghi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/06/2015 al 21/06/2015
    Vari orari
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

I temi del governo dei beni comuni, il ruolo dei mercati del capitale e delle imprese sociali, le dinamiche demografiche e i limiti ambientali allo sviluppo, sono il filo conduttore del progetto culturale Event-one (Padova 19-21 giugno) organizzato dall’associazione di promozione sociale L’Osteria Volante.

SCARICA IL PIEGHEVOLE CON IL PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL FESTIVAL

“Un’occasione di confronto fra studenti, docenti universitari e cittadinanza in pieno stile de L’Osteria Volante, che dal 2010 propone a Padova incontri con relatori esperti che parlano di argomenti non convenzionali di economia, ambiente e società favorendo il dialogo e il dubbio come mezzi per la diffusione della conoscenza e della consapevolezza sul mondo in cui viviamo. Per rievocare l’omonimo romanzo di G. K. Chesterton a cui si è ispirata l’associazione, durante gli incontri viene offerto gratuitamente rum e formaggio, rendendo così l’ambiente informale, un’osteria senza fissa dimora!”.

Così i soci dell’associazione L’Osteria Volante.

Questa volta” – proseguono– “non ci limitiamo a un singolo incontro, ma durante tutto il fine settimana del solstizio d’estate, quando simbolicamente è massima la luce che illumina i cittadini, proponiamo diversi eventi per sviluppare il senso critico e l’apertura mentale dei partecipanti, così come una più approfondita conoscenza di questioni chiave dell’economia e della società utilizzando, oltre la forza comunicativa della parola, anche altri metodi quali le visite guidate nei musei e i simboli presenti nel centro storico cittadino, la musica e il teatro”.

Primo appuntamento venerdì 19 alle 20 nel giardino interno di Palazzo Zuckermann con Ugo Mattei - professore dell’Università di Torino, della University of California e autore dei libri “Beni Comuni. Un manifesto” (Laterza) o del più recente “Il benicomunismo e i suoi nemici” (Einaudi) e con Giancarlo Ghigi - promotore dell’associazione “Poveglia per tutti” - che si confronteranno con il pubblico sul tema della custodia dei beni comuni. “È questo il primo degli otto eventi in programma – spiegano gli organizzatori - Tutti caratterizzati da un’informazione orizzontale, in cui non saranno fornite nozioni dall’alto o da qualche megafono mediatico, come spesso accade, ma le singole persone potranno porre domande, confrontarsi con il relatore dando luogo a una riflessione più legata all’esperienza e la sensibilità dei singoli cittadini.” A seguire, dalle 22, “This land is my land” concerto di musica etno-folk con i Mixto.

Sabato 20 alle 10 presso il Bar Zu -giardino interno di Palazzo Zuckermann - colazione in compagnia di Raffaele Masto, giornalista esperto di tematiche sociali ed economiche in Africa, e la sua rassegna stampa nazionale e internazionale.

Alle 11.30 appuntamento al Museo Bottacin per una visita guidata (ingresso a prezzo scontato). Un viaggio sul valore della moneta, sulla sovranità monetaria e sul credito.

Alle 15.30 visita guidata alla scoperta della finanza etica a Padova. Le guide del Gruppo FAI Giovani di Padova, uno storico economico, un socio-volontario di Banca Popolare Etica e un economista, con partenza dalla sede della Fondazione Lanza in via Dante 55, ci guideranno alla scoperta di palazzo del Monte di Pietà, Prato della Valle, parco Treves (attualmente chiuso per manutenzione), palazzo Wollemborg, palazzo Donghi Ponti, piazza Insurrezione, palazzo dei Montivecchi, Fondazione Lanza.

“Un percorso interattivo in sette tappe durante il quale i partecipanti, previa iscrizione al costo di due euro, potranno inquadrare con il proprio smartphone il QR Code posizionato nella tappa e partecipare a un quiz con risposta multipla con in palio premi, in stile L’Osteria Volante, per i vincitori." Spiegano i responsabili del portale PadovaEventi.org organizzatori del gioco.

La visita guidata sarà l’occasione per presentare la nuova App per Android progettata da Silvia Pittarello, web content specialist, che consentirà dopo l’evento di rivedere i luoghi della finanza etica.

Alle 21 presso il Centro Universitario di via Zabarella, con Stefano Zamagni - professore dell’Università di Bologna - e Eric Ezechieli – fondatore di Benefit Corporation - sul ruolo dei mercati, delle imprese a impatto sociale e dei limiti del paradigma economico finalizzato al solo rendimento sul capitale investito.

Domenica 21 giugno due appuntamenti: alle 18, Teatro Ruzante, appuntamento con la mise en place “il vento fa la bandierina” di Toni Cafiero, con Clara Setti, Silvio Barbiero, Marta Marchi, Emanuele Cerra. Una commedia satirica che tratta il tema della mobilità in una società che apparentemente offre tutte le possibilità di scelta, ma che alla fine si presenta come un muro di gomma che una volta colpito restituisce la forza indietro decuplicata.

Infine alle 21, a seguire, dialogo con Gianpiero Dalla Zuanna - demografo, Senatore della Repubblica -  e Walter Ganapini - ambientalista, docente, scienziato membro Onorario del Comitato Scientifico dell'Agenzia europea dell'ambiente - sul tema della crescita demografica, dei “migranti ambientali” e i limiti allo sviluppo imposti dai cambiamenti climatici generati dal modello basato su consumi e mercato globale.

Tutti gli eventi, se non specificato nel programma, sono a partecipazione gratuita

Con il patrocinio di:

Comune di Padova

Fondazione Opera Achille Grandi

Fondazione Lanza

dSEA Università degli studi di Padova

Con il contributo di:

Università degli studi di Padova (fondi ex legge n. 429/1985)

dSEA Università degli studi di Padova

Banca Popolare Etica s.c.p.a.

In collaborazione con:

FAI delegazione di Padova – gruppo giovani

PadovaEventi.org (Media Partner)

INFO

L’Osteria Volante a.p.s.

Ufficio Relazioni con la Stampa Rossana Certini r.certini@gmail.com

Web www.losteriavolante.it

Fb https://www.facebook.com/LOsteriaVolante

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • "Sculture in acqua, in piazza" per la Biennale a Piazzola sul Brenta

    • Gratis
    • dal 28 giugno al 30 novembre 2019
    • Piazza Paolo Camerini
Torna su
PadovaOggi è in caricamento