Inaugurazione della mostra "Christo: oltre la superficie" alla Banca Mediolanum

A Padova "Centodieci è arte" presenta "Christo: oltre la superficie" una mostra di Christo & Jeanne-Claude
Il nuovo ciclo di incontri sul territorio per diffondere la cultura dell'arte

L'Arte, simbolo di connessione e cultura tra gli esseri umani di ogni tempo, di ponte tra passato, presente e futuro è il motto di "Centodieci è Arte" di Mediolanum Corporate University (MCU), il ciclo di incontri sul territorio nati per diffondere la cultura dell'arte in tutte le sue espressioni.

Il prossimo appuntamento è a Padova con la Mostra "Christo: oltre la superficie" di Christo & Jeanne-Claude, la cui inaugurazione si terrà giovedì 21 marzo dalle ore 18 negli uffici di Banca Mediolanum, in Viale Umberto I, 1.

Con questo spirito MCU è lieta di presentare alcune rare opere-progetto realizzate da uno dei massimi artisti viventi i cui interventi interessano l'ambiente naturale e l'ambiente urbano e molti storici oggi associano al movimento della Land Art nato negli Stati Uniti verso metà/fine degli anni sessanta, il cui approccio progettuale parte dal contatto e intervento diretto in spazi incontaminati trasformati nel supporto su cui operare un segno artistico con l'intento di intervenire per modificare la natura stessa.

«Gli interventi di Christo e Jeanne-Claude sono interventi e scenografie di un mondo nuovo in cui la meraviglia è il suo fulcro. Creazioni architettoniche, ingegneristiche diffuse su un pianeta che diventa un enorme teatro dell'arte. Sono eutopie, cioè buoni luoghi attraverso cui diffondere valori che vanno da un'economia giusta, alla sostenibilità, alla libertà, all'indipendenza, alla creatività, alla collettività - sottolinea Oscar di Montigny, Chief Innovation Sustainability & Value Strategy Officer di Banca Mediolanum e fondatore di MCU -. Sono prospettiva molto vicina all'idea di Economia 0.0 che da anni auspico. Un ritorno al centro, alla dimensione valoriale e universalmente ideale. Un invito a mettere l'uomo al centro di tutti i progetti economici, scientifici, artistici, in quanto scopo di quelle discipline e a mettere le discipline, prima fra tutte l'economia, nel proprio ruolo naturale di mezzo e non più di scopo».

La mostra durerà fino a mercoledì 17 aprile. Sarà possibile effettuare delle visite gratuite su prenotazione al numero 049 607010.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • "Sapori d'autunno" a Montagnana

    • Gratis
    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Montagnana
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento