Jazz@Pedrocchi con Gianni Cazzola “Three Generations” allo storico caffè

Jazz@Pedrocchi torna con il concerto di mercoledì 23 ottobre

Padova, Caffè Pedrocchi, ore 21.30

Gianni Cazzola
“Three Generations”

  • Didier Yon (trombone), 
  • Alberto Bonacasa (pianoforte),
  • Alex Orciari (contrabbasso),
  • Gianni Cazzola (batteria)

Con il concerto di mercoledì 23 ottobre, che avrà per protagonista il batterista Gianni Cazzola e i suoi “Three Generations”, la rassegna musicale Jazz@CaffèPedrocchi è pronta a passare il testimone all’imminente Padova Jazz Festival. Da venerdì 25 prenderà infatti il via la lunga kermesse, che durerà un mese, e i prossimi appuntamenti al Pedrocchi si svolgeranno appunto sotto la bandiera del festival. Intanto le storiche sale del Caffè Pedrocchi di Padova aprono le porte all’impetuosa band guidata da Cazzola, con Didier Yon al trombone, Alberto Bonacasa al pianoforte e Alex Orciari al contrabbasso. Il concerto è a ingresso libero, con inizio alle ore 21:30; dalle ore 20 si potrà cenare, con possibilità di prenotazione dei tavoli.

Jazz@CaffèPedrocchi è organizzato dall’Associazione Culturale Miles, in collaborazione con il Caffè Pedrocchi e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.

Gianni Cazzola, classe 1938, con la sua lunghissima carriera ricca di collaborazioni con i giganti del jazz internazionale è uno dei musicisti più rappresentativi della storia del jazz italiano. Ha esordito nel 1957 con Franco Cerri per poi entrare nel mitico quintetto Basso-Valdambrini. Batterista di formazione swing e be-bop (celebre la sua predilezione per lo stile musicale e ritmico di Art Blakey) ha suonato con tutti i più importanti artisti statunitensi di passaggio in Italia. Per citarne solo alcuni: Chet Baker, Gerry Mulligan, Dexter Gordon, Phil Woods, Lee Konitz, Billie Holiday, Sarah Vaughan, Helen Merrill, Tommy Flanagan…

Nella band che accompagnerà Cazzola si distingue la presenza solistica di Didier Yon. Nato nel 2002, ha studiato trombone privatamente con Humberto Amésquita. Yon, che è una delle più interessanti giovani promesse del jazz italiano, ha già collaborato con Fulvio Chiara, Nico Gori e altri.

***

Informazioni

Associazione Culturale Miles
Via Montecchia 22 A, 35030 Selvazzano (PD)
Tel.: 347 7580904
e-mail: info@padovajazz.com

Caffè Pedrocchi: via VIII Febbraio 15, 35122 Padova (PD)
web: www.caffepedrocchi.it

Ingresso libero con possibilità di prenotazione tavolo:

tel.: 049 8781231
email: prenotazioni@caffepedrocchi.it

Direzione artistica: Gabriella Piccolo Casiraghi

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 6 marzo 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Subsonica "Microchip temporale club tour" allo Hall di Padova

    • 5 marzo 2020
    • Hall
  • Pat Metheny al Gran Teatro Geox

    • 15 marzo 2020
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Carnevale 2020 ad Este

    • Gratis
    • dal 16 al 25 febbraio 2020
    • Este
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento