Marco Lupo, vincitore del premio Campiello Opera Prima, presenterà “Hamburg” a Villa Bassi

Il vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2019 Marco Lupo, presenterà il suo esordio narrativo “Hamburg” (Il Saggiatore) venerdì 19 luglio 2019 alle 18.30 al Museo Villa Bassi Rathgeb di Abano Terme (PD) all’interno della rassegna Libriabano.

L’incontro, organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla cultura della Città di Abano Terme, sarà l’occasione per il pubblico per conoscere il romanzo con cui Marco Lupo debutta sulla scena letteraria italiana. L’autore è nato nel 1982 a Heidelberg e vive a Torino. Fa parte del collettivo di scrittori TerraNullius.

L’Assessore alla Cultura Cristina Pollazzi afferma «Se, come da più parti si afferma, la Cultura è il diretto complemento al Turismo, se essa è veramente un Bene comune, non solo finalizzato ad una piccola Comunità (come quella aponense), ecco che questo intreccio tra Premio Campiello e Libriabano contiene una intrigante potenzialità per rispondere a questi due principi in coerenza con le linee guida per lo Sviluppo del Turismo in Italia. Dunque, se oculatamente gestita, è indubbio che questa embrionale, ma significativa operazione culturale aponense, possa aprire ampi orizzonti per gli anni a seguire».

Piero Luxardo, Presidente del Comitato di Gestione Il Campiello ha dichiarato: «Sono lieto di portare la filosofia che il Premio Campiello esprime in una città come Abano Terme, che si impegna e promuove con continuità sul proprio territorio la diffusione della lettura e della cultura in generale. Il Campiello - concepito dagli industriali del Veneto 57 anni fa come concreta testimonianza dell’impegno civile del ceto imprenditoriale a beneficio della collettività - è un premio che è diventato non solo uno dei concorsi letterari più autorevoli, ma anche una manifestazione culturale tra le più seguite in Italia; la tappa di oggi ad Abano con il vincitore dell’Opera Prima è un tassello importante del percorso che stiamo percorrendo anche quest’anno lungo tutto il nostro Paese».

Il Premio Campiello Opera Prima è un riconoscimento istituito nel 2004, che viene assegnato ad un autore al suo esordio letterario, non prevede limiti di età e viene attribuito e annunciato dalla Giuria dei Letterati nel corso della Cerimonia di Selezione. La Giuria dei letterati ha assegnato l’edizione 2019 del Premio all'opera di Marco Lupo con la seguente motivazione:

«Hamburg è un libro sulla labilità della memoria e su come venga tramandata da un gruppo di lettori clandestini. In un mondo di macerie che ricorda le atmosfere di Fahrenheit 451, un coro di voci si ritrova, segretamente, ogni lunedì in una libreria. Non si tratta di una “allegra brigata” che si ritira su un colle ameno, bensì di una banda di resistenti che scorge nella lettura la medesima funzione che gli uomini primitivi attribuivano agli affreschi delle grotte di Lascaux. Anche l’autore, in effetti, dichiara che «Si scrive per dar voce ad animali morenti». Così Hamburg mette in scena uomini e donne sconfitte dalla storia, famiglie costrette a nascondersi sotto terra per sfuggire al bombardamento alleato che nel 1943 rase al suolo la città anseatica. Pellegrini su questa terra, i personaggi del romanzo sono la «sabbia del tempo scomparso» cui allude il sottotitolo.

La struttura esplicitamente metaletteraria incastona una serie di frammenti di libri e un apparato di immagini fotografiche; ricordando Austerlitz di Sebald e Mattatoio n° 5 di Vonnegut, Marco Lupo fa della maceria il tema e la forma stessa della sua narrazione: la trama ne esce martoriata, con originali effetti di disorientamento per il lettore».

Per informazioni sulla serata e sulla rassegna LibriAbano -Ufficio Cultura Comune di Abano Terme:

049-8245269-277-275

Aggiornamenti sugli incontri potranno essere seguiti sulla pagina facebook e il profilo twitter del Premio Campiello seguendo l’hashtag #Campiello2019.

www.premiocampiello.org

www.facebook.com/PremioCampiello  

www. twitter.com/PremioCampiello

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Estate al Planetario di Padova: tutti gli eventi speciali di luglio e agosto

    • dal 25 giugno al 31 agosto 2019
    • Planetario
  • A Padova la visita guidata interattiva "Il mistero della statua scomparsa"

    • 1 settembre 2019
    • Prato della Valle
  • “Il libro immaginato”, Andrea Purgatori con “Quattro piccole ostriche” a Este

    • Gratis
    • 27 agosto 2019
    • Chiostro di Santa Maria delle Consolazioni

I più visti

  • “Castello festival 2019”: tutti gli eventi in programma ad agosto

    • dal 7 al 30 agosto 2019
    • Castello Carrarese
  • Sotto le stelle del cinema 2019, il cinema all'aperto del Piccolo teatro

    • fino a domani
    • dal 7 luglio al 25 agosto 2019
    • Piccolo Teatro
  • Cinemauno estate 2019, ai Giardini della Rotonda (piazza Mazzini)

    • dal 25 giugno al 2 settembre 2019
    • Giardini della Rotonda
  • Arena romana estate 2019, calendario degli spettacoli dal vivo e delle proiezioni

    • dal 1 giugno al 30 settembre 2019
    • Arena Romana
Torna su
PadovaOggi è in caricamento